Corriere dello Sport

Champions League

Vedi Tutte
Champions League

Champions League, Pirlo: «Questa Juventus può battere il Barcellona»

Champions League, Pirlo: «Questa Juventus può battere il Barcellona»
© LaPresse

L'ex bianconero: «Saranno partite diverse rispetto alla finale del 2015, sono passati solo due anni, ma sono squadre diverse»

Sullo stesso argomento

 

lunedì 20 marzo 2017 08:15

NEW YORK (USA) - Andrea Pirlo era una delle stelle della Juventus la notte in cui i bianconeri perdevano la finale di Champions League contro il Barcellona a Berlino. L'ex centrocampista bianconero ha versato lacrime amare dopo quella sfida che ha segnato la fine della sua avventura nel calcio europeo. Pirlo conosce bene le qualità dei balugrana, ma ne è sicuro: «questa Juventus può battere il Barcellona»

ALLEGRI, UNA FURIA A MARASSI - LE FOTO

NON SARA' LA FINALE DEL 2015 - «Saranno due partite molto diverse dalla finale del 2015. - ha detto Pirlo a Sport.es - La Juventus è diversa e anche il Barcellona è una squadra differente. Inoltre questa volta non si gioca una finale, ma bisogna pensare che saranno due match, un'andata e un ritorno, 180 minuti di bel calcio. La Juventus ha una squadra molto forte e se vuole arrivare in finale deve giocare contro i migliori. - l'ex bianconero ha poi aggiunto - Non credo che la Juventus sia una squadra in costruzione, ha grandi giocatori, ma deve trovare l'equilibrio giusto per giocare con i quattro attaccanti».

BUFFON NELLA LEGGENDA, SUPERA BONIPERTI

MANDZUKIC FONDAMENTALE - «Il sacrificio di Mandzukic è fondamentale per poter giocare con quattro attaccanti. Penso che Rincòn sia un giocatore importante che può aiutare a dare sostanza alla squadra se l'allenatore saprà come farlo giocare»

Articoli correlati

Commenti