Champions, cori offensivi e petardi sotto l'hotel della Juventus a Valencia

Secondo quanto riporta la stampa spagnola una ventina di ultras incappucciati ha cercato di turbare il sonno dei bianconeri e insultato Cristiano Ronaldo
Champions, cori offensivi e petardi sotto l'hotel della Juventus a Valencia
1 min

VALENCIA - Una ventina di tifosi incappucciati hanno cercato nella notte di turbare il sonno dei giocatori della Juventus, attesi stasera al "Mestalla" contro il Valencia per la prima giornata dei gironi di Champions League. Secondo quanto riporta il quotidiano 'Las Provincias', poco dopo la mezzanotte gli ultras hanno fatto scoppiare alcuni petardi nei pressi dell'hotel Westin dove alloggiano i bianconeri, oltre a intonare cori offensivi, soprattutto all'indirizzo di Cristiano Ronaldo. Allertata, la polizia è intervenuta sul posto allestendo un cordone di sicurezza fino alle 7 del mattino per evitare altri episodi simili.

(in collaborazione con Italpress)


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Champions, i migliori video

Commenti