Tottenham-Manchester City 1-0: Son punisce Guardiola
© AP
Champions League
0

Tottenham-Manchester City 1-0: Son punisce Guardiola

Il primo atto del derby inglese va alla squadra di Pochettino, che perde Kane per infortunio. Decisivo il rigore sbagliato da Agüero nel primo tempo

LONDRA - Nella nuova casa del Tottenham gli uomini di Pochettino battono 1-0 il Manchester City di Guardiola grazie al sinistro di Son al 77'. Fatale l'errore dal dischetto di Agüero nel primo tempo, stoppato da Lloris, che potrebbe costare la qualificazione alle semifinali di Champions League ai Citizens. C'è ancora il ritorno, intanto il primo atto del derby inglese va agli Spurs. 

TOTTENHAM-MANCHESTER CITY 1-0 

SUPER LLORIS - Atmosfera da brividi, il nuovo stadio del Tottenham è vestito a festa per la prima partita europea. I tifosi degli Spurs spingono i propri beniamini, già all'8' Dele Alli al volo non inquadra la porta e vanifica la galoppata con cross annesso di Sissoko. La risposta del City è veemente (13'): Rose in scivolata alza il gomito colpendo il pallone in area, calcio di rigore (e ammonizione per l'inglese). Agüero dal dischetto si fa intercettare il tiro da un super Lloris che si tuffa sulla propria sinistra indovinando l'angolo. Da quando veste la maglia dei Citizens è l'11esimo rigore sbagliato da Agüero. Si resta sullo 0-0, ma dopo 15' il match si è già infuocato. 

AL RIPOSO È PARITÀ - Al 24' occasione per Kane: applicato il vantaggio, il centravanti in un attimo stoppa e tira girandosi quasi di 360 gradi, Ederson respinge. La partita va a folate, non mancano interventi duri. Uno di questi mette a terra ancora Kane, la punizione calciata da Rose viene bloccata in scioltezza da Ederson. L'ultimo tentativo del primo tempo ce l'ha sul destro Agüero dopo un contropiede manovrato in velocità, Lloris controlla la conclusione finire fuori. 

KANE KO - L'intervallo non placa la foga di Tottenham e City, che riprendono con insistenza alla ricerca del vantaggio. Al 47' Sterling incrocia di sinistro, ma Lloris c'è. Sul fronte opposto ci prova anche Son che con una finta si libera per il tiro a giro, senza successo. Tegola Tottenham: al 57' il contrasto Delph-Kane mette ko l'attaccante che ha la peggio e viene portato sotto braccio negli spogliatoi, al suo posto Lucas Moura. 

LA SBLOCCA SON - Al 77' la sblocca Son, che segna il primo gol europeo del Tottenham nella nuova casa degli Spurs: parte sul filo del fuorigioco, tiene il pallone in campo prima che possa superare la linea di fondo, finta su Delph e sinistro che brucia Ederson per l'1-0. È il gol partita, il City non riesce a trovare il pari. L'andata del derby inglese va al Tottenham.

Tutte le notizie di Champions League

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti