Napoli, Insigne:
© SSC NAPOLI via Getty Images
Champions League
0

Napoli, Insigne: "Se siamo uniti è grazie ad Ancelotti"

Così l'esterno degli azzurri: "Dobbiamo essere più cattivi sotto porta, non possiamo fare una partita buona ed una no, come successo a Roma. Giocando così, risultati e fortuna arriveranno"

NAPOLI - "Dobbiamo dare continuità, non possiamo fare una partita buona e una sottotono come a Roma. Dobbiamo giocare come stasera e prima poi la fortuna girerà a favore: ci abbiamo provato in tutti modi, siamo amareggiati per una grande prestazione ma senza concretizzare. Dobbiamo essere più cattivi sotto porta per fare più gol". Questo il commento di Lorenzo Insigne al termine di Napoli-Salisburgo 1-1, match nel quale il numero 24 partenopeo ha anche colpito una traversa nel secondo tempo: "Stasera ho visto la risposta del gruppo, siamo stati uniti e questo è merito soprattutto di Ancelotti che non ci mette tanta pressione. Sappiamo che non siamo in un buon momento - aggiunge l'attaccante azzurro ai microfoni di Sky Sport - dobbiamo reagire senza pensare negativo e continuare a seguire il mister perché ci sta dando tanto".

Tutte le notizie di Champions League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti