Slavia Praga-Inter: il Var annulla lo 0-2 di Lukaku e dà il rigore ai cechi
Champions League
0

Slavia Praga-Inter: il Var annulla lo 0-2 di Lukaku e dà il rigore ai cechi

Incredibile episodio durante il primo tempo della sfida dei nerazzurri: il bomber belga segna il raddoppio in contropiede, ma il direttore di gara è richiamato al monitor e concede il penalty del pareggio ai padroni di casa

PRAGA (Repubblica Ceca) - Doccia fredda per l'Inter che si vede annullare dal Var il gol del raddoppio di Lukaku contro lo Slavia Praga, al 36' del primo tempo, per un fallo da rigore nell'azione precedente di De Vrij ai danni di Olayinka. L'arbitro Marciniak riguarda le immagini, annulla il gol e concede il rigore ai padroni di casa. Così in pochi secondi, la gioia dei nerazzurri si spegne e lo Slavia trova il pari con il penalty realizzato da Soucek. Incredulità dalla panchina dell'Inter che sperava di aver quasi archiviato la sfida già nel primo tempo.

SLAVIA PRAGA-INTER, CRONACA DELLA PARTITA E STATISTICHE

Tutte le notizie di Champions League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti