Chelsea-Bayern 0-3: Gnabry e Lewandowski ipotecano i quarti

La doppietta del tedesco e il gol del bomber polacco ammutoliscono Stamford Bridge: nel finale espulso Marcos Alonso
Chelsea-Bayern 0-3: Gnabry e Lewandowski ipotecano i quarti© EPA
3 min

LONDRA (Inghilterra) - Una doppietta fulminea di Gnabry, firmata nel giro di tre minuti all’inizio della ripresa, e il sigillo finale di Lewandowski hanno permesso al Bayern Monaco di battere 3-0 il Chelsea a Stamford Bridge e ipotecare i quarti di finale di Champions. Bavaresi sempre in totale controllo della partita, giocata a ritmi forsennati soprattutto in apertura quando Muller è andato a un passo dal vantaggio colpendo una traversa. Straordinario protagonista di serata il bomber polacco: prima ha regalato i due assist al tedesco e poi ha servito il tris che ha annichilito i Blues. A Lampard adesso servirà più di un’impresa.

Lewandowski mostruoso, doppietta di Gnabry: il Bayern stende il Chelsea
Guarda la gallery
Lewandowski mostruoso, doppietta di Gnabry: il Bayern stende il Chelsea

Gnabry show, che doppietta

Bayern bello e sfortunato. La squadra di Flick ci prova ripetutamente sin da subito, ma l’imprecisione sotto porta e i grandissimi interventi di Caballero non permettono a Lewandowski e compagni di sbloccare il risultato: Coman va di pochissimo a lato, il bomber polacco si fa murare in uscita dall’ottimo portiere dei Blues e Muller al 35’ si ferma sulla traversa con un colpo di testa in torsione. Il Chelsea tenta di sfruttare le ripartenze, clamoroso l’appuntamento con il gol mancato da Giroud e pericolosa la conclusione fatta partire nel finale di primo tempo da Marcos Alonso. Un’ingenuità (giallo per proteste) costa al già diffidato Jorginho lo stop per il ritorno a Monaco di Baviera, un minuto più tardi Lampard viene gelato dal piattone di Gnabry a porta spalancata che capitalizza il super lavoro di Lewandowski e porta all’1-0 del Bayern (51’). Il copione si ripete nuovamente dopo 180 secondi, il polacco serve e il tedesco bissa: Flick prende il largo, protesta per un tocco di mano di Christensen in area ed è costretto a fare a meno di Coman, out per un problema muscolare. La sentenza arriva al 75’, stavolta però Lewandowski si riprende lo scettro di bomber e butta dentro l’assist di un indiavolato Davies. La serata del Chelsea si fa ancora più amara con il rosso ad Alonso, sventolato dopo il consulto con il Var per una sbracciata nei confronti dell’autore del 3-0.


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Champions, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti