Champions League
0

Zidane tiene fuori Kroos, lui parla con Guardiola: bufera Real

Il centrocampista tedesco, che non ha giocato per scelta tecnica, è stato raggiunto da Pep subito dopo la fine della partita. Il tutto è stato ripreso dalle telecamere

Zidane tiene fuori Kroos, lui parla con Guardiola: bufera Real

MADRID - Strano episodio dopo la partita di Champions tra Real Madrid e Manchester City, vinta per 2-1 dagli inglesi. Le telecamere infatti hanno ripreso Pep Guardiola intento a bloccare Toni Kroos, che è stato un suo giocatore ai tempi del Bayern Monaco, che si avviava verso l'uscita. Tra i due poi c'è stata una chiacchierata, sempre sotto gli occhi delle telecamere, il cui contenuto però è ancora sconosciuto. I media spagnoli sono impazziti, poichè questo episodio arriva dopo una partita in cui il centrocampista tedesco, uno dei giocatori chiave dei Blancos, è stato clamorosamente escluso dai titolari per "scelta tecnica" a detta di Zidane. Il tedesco ha un contratto che lo lega al Real fino al 2023, ma non ha mai nascosto il suo apprezzamento per l'allenatore spagnolo.

Real Madrid-Manchester City 1-2, De Bruyne decisivo: assist e gol vittoria

Tutte le notizie di Champions League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

CHAMPIONS LEAGUE - 8° GIORNATA
MARTEDÌ 10 MARZO 2020
Valencia - Atalanta 3 - 4
RB Leipzig - Tottenham 3 - 0
MERCOLEDÌ 11 MARZO 2020
PSG - Borussia D. 2 - 0
Liverpool - Atletico Madrid 2 - 3
MARTEDÌ 17 MARZO 2020
Manchester City - Real Madrid
Juve - Lione
MERCOLEDÌ 18 MARZO 2020
Bayern - Chelsea
Barcellona - Napoli