Immobile: "Borussia, questo sono io! Lazio super, ora continuità"

L'attaccante biancoceleste è magico nella notte Champions League contro la sua ex squadra: "In Germania sono arrivato nel momento sbagliato. Adesso svoltiamo mentalmente"

© Getty Images

ROMA - Ciro Immobile re di Champions per una notte. Trascina la sua Lazio contro il Borussia Dortmund: un gol e un assist davanti alla sua ex squadra. Alla fine sono solo sorrisi dopo giorni difficili passati ad ascoltare diverse critiche. Nel post partita dell’Olimpico, l’attaccante biancoceleste ha commentato ai microfoni di Sky Sport: “È stata una emozione incredibile riportare questa società e questa maglia in Champions: c’era un gusto particolare. Siamo soddisfatti, la partita è stata fatta alla perfezione, sono contentissimo della prestazione. Incontravamo una squadra forte, ci serviva questa vittoria dopo la brutta prestazione di sabato per avere una svolta mentale per dire la nostra in Europa e in campionato”.

Lazio, notte Champions magica: Immobile, che abbraccio con i compagni!
Guarda la gallery
Lazio, notte Champions magica: Immobile, che abbraccio con i compagni!

Messaggio al Dortmund

“I giocatori bisogno aspettarli, sono arrivato a Dortmund nel momento sbagliato. Di forma, di cambio generazionale, normale incontrare quelle difficoltà. Ma non dico altro, sono uno molto attento a tutto. Quando c’è da prendere gli elogi lo faccio, così come le critiche. Ho sbagliato un gol, succederà ancora. Speriamo di sbagliarne pochi in Nazionale e pochi con la Lazio. Ora serve continuità, l’anno scorso ci ha fatto fare quel passo in più. Il girone è equilibrato, ci saranno altre battaglie, dobbiamo dare tutto”.

Commenti