Juventus-Ferencváros 2-1, il tabellino

I dati della gara valida per la quarta giornata del girone G di Champions League
Juventus-Ferencváros 2-1, il tabellino© Getty Images

TORINO - La Juventus esulta all'ultimo momento contro il Ferencvaros grazie al provvidenziale Morata: i bianconeri di Pirlo subiscono il gol di Uzuni dopo soli 19 minuti, poi il solito Ronaldo pareggia sempre nel primo tempo. Bisogna aspettare il secondo dei quattro minuti di recupero per veder prevalere la Vecchia Signora, ora a nove punti nel girone G di Champions.

JUVENTUS-FERENCVAROS 2-1: NUMERI E STATISTICHE

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Danilo, De Ligt, Alex Sandro; McKennie (17' st Kulusevski), Bentancur (38' st Rabiot), Arthur (38' st Ramsey), Bernardeschi (17' st Chiesa); Dybala (17' st Morata), Ronaldo. A disposizione: Pinsoglio, Israel, Dragusin, Frabotta, Portanova. Allenatore: Pirlo

FERENCVAROS (3-4-3): Dibusz; Blazic, Frimpong, Dvali; Lovrencsics (30' st Botka), Sigér (30' st Laidouni), Somalia, Heister; Zubkov (25' st Isael), Uzuni, Nguen (25' st Boli). A disposizione: Szécsi, Ori, Kharatin, Kovacevic, Mak, Baturina, Csontos. Allenatore: Rebrov

ARBITRO: Siebert (Germania)

MARCATORI: 19' pt Uzuni (F), 35' pt Ronaldo (J), 47' st Morata (J)

NOTE: Ammoniti: Danilo, Chiesa (J), Sigér (F). Recupero: 2' e 4'

Champions, i migliori video

Commenti