Capello duro: "Lazio, mai nessuno messo sotto così". E bacchetta Inzaghi

L'ex allenatore della Roma ha criticato i biancocelesti: "Poco tranquilli in difesa, il portiere di solito è bravo con i piedi, ma il pressing del Bayern è fatto troppo bene"
Capello duro: "Lazio, mai nessuno messo sotto così". E bacchetta Inzaghi© LAPRESSE
TagsLazioChampions LeagueBayern Monaco

Nel post-partita di Lazio-Bayern, Fabio Capello ha analizzato la netta sconfitta per 4-1 maturata dai biancocelesti nella serata di Champions League: "La Lazio ha pagato le occasioni che non ha sfruttato all'inizio. Non parliamo poi degli errori difensivi: la qualità e la determinazione dei tedeschi la conosciamo, ma mi ha impressionato il fatto che quando la difesa biancoceleste era pressata dava la palla a Reina e lui, bravissimo di solito a giocare con i piedi, non è riuscito mai a farlo con tranquillità. Il pressing del Bayern è bello da vedere, quindi magari qualche volta conveniva lanciare la palla lunga. Tra tutte le partite del Bayern che ho visto, nessuna formazione è andata in difficoltà come la Lazio stasera. È il calcio italiano che è in difficoltà? Questa partita mi fa riflettere"

La Lazio cade con il Bayern: ironia e sfottò sui social 
Guarda la gallery
La Lazio cade con il Bayern: ironia e sfottò sui social 

Capello a Inzaghi: "Devi essere obiettivo, Reina ha evitato altri tre gol"

Nel corso dell'intervista, l'allenatore della Lazio Simone Inzaghi, ha citato il rigore negato alla Lazio e poi ha aggiunto:"Tre dei quattro gol ce li siamo fatti da soli". Capello allora ha chiesto la parola per dire al tecnico: "Devi essere obiettivo, Reina ha evitato altri tre gol. Non si può dire che il Bayern non abbia meritato una vittoria così larga".  Poi il chiarimento tra i due.

Lazio, troppo Bayern Monaco: il gol di Correa non basta
Guarda la gallery
Lazio, troppo Bayern Monaco: il gol di Correa non basta

Champions, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti