Porto, Conceiçao: "Il Milan non è solo Ibra. Vogliamo vincere"

Il tecnico dei portoghesi alla vigilia della sfida con i rossoneri: "Sono forti e imbattuti in campionato"
Porto, Conceiçao: "Il Milan non è solo Ibra. Vogliamo vincere"© EPA
TagsPortoConceicaoMilan

"Affrontiamo uno degli avversari più titolati al mondo, ma vogliamo vincere". Il tecnico del Porto, Sergio Conceiçao, presenta così la sfida contro il Milan, valevole per la terza giornata della fase a gironi della Champions League: "E' il match più importante perchè è quello che giocheremo domani, ma non deciderà niente. Il Milan è una squadra molto forte, imbattuta in campionato, nonostante abbia già affrontato Lazio, Atalanta e Juventus. In Champions stava vincendo sia contro il Liverpool che contro l'Atletico Madrid. Spero che riusciremo a giocare un buon calcio e a vincere".

Il Milan verso il Porto, Ibra c'è
Guarda il video
Il Milan verso il Porto, Ibra c'è

Conceiçao: "Il Milan non è solo Ibrahimovic"

Conceiçao non teme i rossoneri, nonostante il ritorno di Zlatan Ibrahimovic. "Non so se giocherà ma non bisogna mai focalizzarsi su un solo calciatore, che sia Zlatan, Messi o Ronaldo. Ibra è un giocatore potente, con una qualità tecnica superiore alla media, come il nostro Pepe. Sappiamo quali zone del campo gli piace occupare e se giocherà sapremo cosa fare per non farlo sentire a suo agio, ci piace sempre affrontare i migliori al mondo". Il Porto è fermo ad un solo punto in classifica dopo due giornate: "Sappiamo che per questo genere di partite non c'è molto su cui lavorare. Bisogna avere l'entusiasmo giusto ed essere fedeli alla nostra identità di squadra: si puo' anche non vincere, ma mai perdere la propria identità".

Pioli: "Con il Porto sfide decisive. Ibra non al top"
Guarda il video
Pioli: "Con il Porto sfide decisive. Ibra non al top"

Champions, i migliori video

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti