Bayern-Manchester United 4-3, gol e highlights: c'è la papera di Onana

Esordio di Champions League da sogno per il club tedesco che vince all'Allianz Arena contro la squadra di ten Hag. Continua il periodo no di dell'ex portiere dell'Inter
1 min

Una parata di gol che ha visto vincere il Bayern Monaco. All'Allianz Arena Tuchel batte il Manchester United grazie a un poker messo a segno da Sané, Musiala, Gnabry e Kane. I Red Devils, alla terza sconfitta consecutiva, raccolgono i pezzi di una serata decisamente piena di incognite, con una difesa debole e in balia dei tedeschi. Gli unici lampi di speranza arrivano dal primo gol dell'ex Atalanta Hojlund e dalla doppietta di Casemiro, che però non bastano a regalare il pareggio a ten Hag.

Una nuova papera per Onana

Continua il complicato avvio di stagione per André Onana. Dopo i brutti errori in Bundesliga, l'ex portiere dell'Inter si è reso protagonista anche all'esordio in Champions League di una paperata al minuto 28. Il camerunense si è fatto scivolare il pallone sotto le mani, dopo un tiro di Sané decisamente non imprendibile. Lo sbaglio clamoroso lascia Onana a faccia a terra per qualche istante, con Dalot accanto che prova a consolarlo, e costa il primo gol dei quattro gol subiti nel match.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti