Castagne shock: sei fratture al viso, ma anche una speranza

Il calciatore belga si è infortunato in uno scontro aereo nella sfida contro la Russia. Torneo finito? Si tenta il clamoroso recupero per un'eventuale finale
Castagne shock: sei fratture al viso, ma anche una speranza© Getty Images
TagsBelgioEuro 2020

Il difensore belga Timothy Castagne ha rimediato sei fratture facciali nella sfida vinta sabato scorso contro la Russia. L'ex esterno dell'Atalanta, oggi in forza al Leicester, si è infortunato in uno scontro aereo con il russo Daler Kuziayev al 27° minuto di gioco. Il calciatore sarà operato nella giornata di oggi e l'intervento durerà tra le due e le quattro ore,

Europei, Belgio in volo con Lukaku: travolta la Russia
Guarda la gallery
Europei, Belgio in volo con Lukaku: travolta la Russia

I medici: "Castagne potrebbe tornare per la finale"

Con quella diagnosi, inizialmente si era pronosticato per il calciatore uno stop di almeno quattro settimane . Nelle ultime ore i medici si sono però mostrati ottimisti, sostenendo che il terzino belga potrebbe essere recuperato per l'eventuale finale di Wembley. Queste le dichiarazioni del commissario tecnico del Belgio Roberto Martinez, riguardo l'accaduto: "Se arriviamo in finale, certo che potrà venire. Ma bisognerà vedere se riuscirà a stare in campo, ne dubito. Dal punto di vista medico ha bisogno di quattro settimane. Ma dopo il caso di Axel Witsel, che non dovrebbe essere qui dopo il suo infortunio, non escludo miracoli medici"Timothy Castagne è stato sostituito in campo da un Thomas Meunier molto positivo, che dovrebbe giocare il torneo al posto suo.

 

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti