La frase di Cristiano Ronaldo che mette in dubbio il futuro alla Juve

Le parole dell'attaccante del Portogallo alla vigilia dell'esordio agli Europei contro l'Ungheria: "Sarebbe bello vincere nuovamente"
La frase di Cristiano Ronaldo che mette in dubbio il futuro alla Juve© EPA

Cristiano Ronaldo si è presentato in conferenza stampa alla vigilia della sfida del Portogallo contro l'Ungheria: "Qualsiasi cosa succederà sarà per il meglio. A prescindere se resterò alla Juventus o andrò via. La cosa cruciale ora è l'Europeo. È il quinto ma è come se fosse il primo. Voglio essere concentrato e cominciare con il piede giusto: pensieri positivi, dal primo all'ultimo match. È un peccato che Cancelo sia positivo ma siamo tranquilli in squadra. Di Covid nemmeno parliamo - ha aggiunto il portoghese -, non ne possiamo più, non solo noi giocatori. Tutta la gente del mondo è stanca. Sappiamo come conviverci, è una situazione triste ma siamo concentrati. Siamo pronti, niente ci scuote, qualsiasi cosa succeda fuori non ci tocca. Rispettiamo ogni regola ma siamo concentrati solo sul calcio, non parliamo di altro".

Portogallo, Rui Patricio si scalda le mani. Ronaldo e Pepe leader
Guarda la gallery
Portogallo, Rui Patricio si scalda le mani. Ronaldo e Pepe leader

Ronaldo: "Sarebbe bello vincere il secondo Europeo di fila"

Sulla sua posizione preferita in campo: "Davanti, a destra, a sinistra, al centro oppure dietro. Ovunque per aiutare la squadra a vincere. La posizione non è la cosa più importante, per me va bene qualsiasi ruolo. Questo record dei cinque europei è bello, ma la cosa più importante è vincere il secondo di fila. Penso che la squadra stia facendo bene, stiamo lavorando bene dal 27. Quello che voglio maggiormente è partire con il piede giusto. Vincere la prima partita è fondamentale, l'Ungheria è una buona squadra e avrà il pubblico a favore, ma la cosa importante è avere la gente allo stadio". 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti