Roma, tutte le curiosità su Mourinho dalla A alla Z

Dalla sua fede religiosa alla sua casa da sogno a Londra, dal suo amore per i cani ai suoi punti di riferimento calcistici: vi sveliamo tutti i segreti del nuovo tecnico giallorosso
Roma, tutte le curiosità su Mourinho dalla A alla Z© Getty Images
Roberto Maida

ROMA - Tra pubblico e privato, tra passato e presente, dalla A alla Z: ecco l’alfabeto di José Mourinho a due settimane dall’inizio della sua avventura da allenatore della Roma.

A COME AMBIZIONE

E’ sempre stata la sua stella polare, la carica interiore che lo ha spinto sempre a ottenere il massimo. In ogni club allenato, ha cercato di trasmettere una mentalità vincente.

B COME BELGRAVIA

E’ il quartiere di lusso di Londra dove ha deciso di vivere con la famiglia. I prezzi delle case in quell’area, secondo studi specialistici, non salgono e non scendono mai seguendo i trend: sono sempre inarrivabili per i comuni mortali.

C COME CHAMPIONS

Mourinho ne ha vinte 2: nel 2004 con il Porto, nel 2010 con l’Inter. Complessivamente in carriera ha conquistato 25 trofei. anche se lui se ne attribuisce mezzo in più: «Mi hanno esonerato dal Tottenham nella settimana della finale di Coppa di Lega».

D COME DECO

E’ stato il suo giocatore di riferimento al Porto prima e al Chelsea poi, l’uomo della differenza. I romanisti sperano che per assonanza possa adesso diventare Dzeko un analogo punto di riferimento.

Lady Xhaka è pronta per sbarcare a Roma. E sui social...
Guarda la gallery
Lady Xhaka è pronta per sbarcare a Roma. E sui social...

E COME ETO’O

Una delle tante scommesse vinte. Ripudiato dal Barcellona, diventò decisivo nella stagione del triplete interista giocando come attaccante esterno. Un capolavoro tattico.

F COME FRIEDKIN

Il presidente della Roma, con il figlio, è stato attivo e decisivo nel convincerlo a sposare la causa della Roma. «Tra noi si è creata subito empatia, ho impiegato pochissimo a dire sì» ha spiegato Mourinho.

G COME GELSENKIRCHEN

Una delle città meno attrattive del mondo è per Mourinho uno dei posti del cuore: lì vinse la Champions con il Porto, battendo 3-0 in finale il Monaco di Deschamps. I gol furono segnati da Carlos Alberto, Deco e Alenitchev, peraltro ex romanista.

H COME HOTEL

Il Lowry, il 5 stelle superior di Manchester, è stato la sua dimora in tutto il periodo trascorso alla guida dello United. Mourinho preferì sistemarsi in albergo piuttosto che cercare casa: appena poteva, tanto, scappava a Londra.

I COME INSTAGRAM

E’ l’unico social media che Mourinho frequenta. Ama pubblicare immagini di sé ma non interagisce mai con il pubblico. «Ma servirebbe più controllo sulle offese ingiustificabili che ogni tanto arrivano»

L COME LINGUE

Mourinho è poliglotta: parla portoghese, inglese, spagnolo, italiano, francese e anche un discreto catalano, ricordo della sua esperienza da vice di Bobby Robson al Barcellona.

M COME MATILDE

E’ il nome delle donne della sua vita: la moglie, sposata nel 1989, e la figlia, nata nel 1996 e oggi apprezzata imprenditrice. Mourinho ha anche un figlio, che si chiama José Felix come lui: è nato nel 2000. Curiosità extra: il presentatore Amadeus, tifoso interista, ha chiamato il figlio José in onore di Mourinho.

N COME NATALE

Mourinho è cattolico praticante, considera il Natale una festività importante sul piano spirituale. Due anni fa raccontò in lacrime di aver trascorso un terribile 25 dicembre per la morte dell’adorato cane Leya, uno yorkshire terrier. Mourinho adora i cani: ne ha due, un pastore tedesco e un altro yorkshire.

Tutti gli approfondimenti sull'edizione del Corriere dello Sport-Stadio

Roma, congelata la trattativa per Belotti
Guarda il video
Roma, congelata la trattativa per Belotti

Attiva ora DAZN in offerta speciale fino al 28 luglio per 14 mesi a 19,99€ al mese, invece di 29,99€ al mese

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti