Corriere dello Sport

Europa League

Vedi Tutte
Europa League

Europa League Atalanta, Gasperini: «Vincere sarebbe un bel passo avanti»

Europa League Atalanta, Gasperini: «Vincere sarebbe un bel passo avanti»
© ANSA

Il tecnico: «Gara difficile, ma proveremo a fare risultato pieno»

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 18 ottobre 2017 18:52

BERGAMO - "Sappiamo che sarà una partita differente rispetto alle precedenti due ma non dovrà cambiare la nostra mentalità". Così il tecnico dell'Atalanta, Gasperini, in vista del prossimo impegno di campionato, contro l'Apollon Limassol: "Anche domani cercheremo di proporre il nostro calcio. È una partita da provare a vincere nei 90', conterà il risultato alla fine, non al 40'. E sappiamo che sarà una partita difficile, equilibrata, perché l'Apollon sa difendersi e contrattaccare bene. Noi pensiamo a una partita alla volta e in questo momento abbiamo in testa solo la gara di domani. È un mini-campionato di sei partite e vincendo domani faremmo un bel passo in avanti. Ma, come detto, non sarà una partita facile".

TUTTO SULL'ATALANTA

PETAGNA - Anche Andrea Petagna commenta il match: "Sarà una gara importante. Veniamo da una sconfitta in campionato che brucia ancora e abbiamo voglia di riscattarci. Giocare in Europa ti dà sempre stimoli particolari: con l'Everton era stata una festa, l'esordio in questa competizione ed era arrivata una vittoria che aveva reso la serata magica. Ora siamo concentrati sulla gara di domani e siamo pronti".

TUTTO SULL'EUROPA LEAGUE

Articoli correlati

Commenti