Lazio-Celtic, vigilia ad alta tensione: accoltellati due tifosi scozzesi
© ANSA
Europa League
0

Lazio-Celtic, vigilia ad alta tensione: accoltellati due tifosi scozzesi

L'aggressione è avvenuta nella notte in un pub di Via Nazionale: secondo le prime ricostruzioni non sarebbero in gravi condizioni

ROMA - Sono due i tifosi del Celtic soccorsi nella notte al centro di Roma dopo essere stati accoltellati da supporter della Lazio. A quanto ricostruito finora alla polizia, c'è stata prima una rissa davanti a un pub e poi l'accoltellamento. Soccorso uno scozzese 52enne nei pressi del pub e un altro 35enne in piazza Beniamino Gigli, poco distante da lì. Intanto ieri è scattato il piano di sicurezza per la partita di Europa League in programma stasera all'Olimpico.

Piano sicurezza

Controlli ferrei nella zona dello stadio e del centro di Roma, negli aeroporti e nelle stazioni, oltre che nei luoghi di ritrovo dei tifosi scozzesi. Già da ieri è in vigore il divieto di vendita di bottiglie in vetro per i locali. Il piano sicurezza è stato illustrato martedì pomeriggio durante un tavolo tecnico presieduto dal questore Carmine Esposito. Dalle 14.00 sarà in funzione il consueto punto di raccolta per i tifosi ospiti in Piazzale delle Canestre a Villa Borghese, da dove partiranno alcuni pullman che li scorteranno fino all'Olimpico.

McGregor: "L'Europa è un nostro obiettivo"

Tutte le notizie di Europa League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti