Diretta Inter-Shakhtar Donetsk ore 21: come vederla in tv, in streaming e formazioni ufficiali

I nerazzurri di Antonio Conte affrontano gli ucraini: in palio il pass per la finale di Europa League contro il Siviglia

DUSSELDORF (GERMANIA) - L'Inter di Antonio Conte sfida gli ucraini dello Shakhtar Donetsk nella semifinale di Europa League stasera alle ore 21 alla Dusseldorf Arena. I nerazzurri, che non giocano una semifinale europea dal 2010, anno in cui la squadra di Mourinho vinse il Triplete, vogliono ottenere il pass per l'atto conclusivo di venerdì contro il Siviglia che, ieri, ha battuto per 2-1 il Manchester United. Percorso netto fin qui per i nerazzurri che hanno battuto nel doppio confronto il Ludogorets prima di far fuori Getafe e Bayer Leverkusen nelle gare a eliminazione diretta. Per Inter e Shakhtat Donetsk quello di stasera sarà il secondo scontro diretto: le due formazioni si sono infatti ritrovate una contro l'altra nella fase di qualificazione alla Champions League 2005/06, con i nerazzurri che vinsero con il punteggio complessivo di 3-1 nel doppio confronto.

SEGUI INTER-SHAKHTAR DONETSK LIVE SUL NOSTRO SITO

Inter-Shakhtar Donetsk: come vederla in tv e in streaming

Inter-Shakhtar Donetsk è in programma alle ore 21 alla Dusseldorf Arena di Dusseldorf e sarà visibile in diretta su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 e in chiaro su TV8. Inoltre sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma Skygo.

Inter-Shakhtar Donetsk: le formazioni ufficiali

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; D'Ambrosio, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; R.Lukaku, L.Martinez. ALL.: Conte.

A DISP.: Padelli, Skriniar, Ranocchia, Pirola, Candreva, Moses, Biraghi, Borja Valero, Sensi, Eriksen, Sanchez, Esposito.

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Dodò, Kryvtsov, Khocholava, Matvienko; Stepanenko, Marcos Antonio; Marlos, Alan Patrick, Taison; Junior Moraes. ALL.: Castro.

A DISP.: Trubin, Bondar, M.Cipriano, Bolbat, Maycon, Pikhalonok, Kovalenko, Solomon, Tetè, Konoplyanka, Fernando, Dentinho.

ARBITRO: Marciniak (Polonia).

Commenti