Rijeka-Napoli 1-2, il tabellino

I dati della gara valida per la gara della 3ª giornata di Europa League

© EPA

FIUME - Il Napoli rimonta il Rijeka e vince 2-1. Croati in vantaggio con Muric, che uscirà poco dopo, al 13', poi il pareggio di Demme in chiusura di primo tempo. I partenopei compiono il sorpasso nella ripresa grazie all'autorete di Braut al 62'

RIJEKA-NAPOLI 1-2: NUMERI E STATISTICHE 

RIJEKA (3-5-2): Navistic; Smolcic, Velkovski, Escoval; Tomecak, Muric (24' Yateke)(65' Stefulj), Cerin, Loncar, Braut (64' Raspopovic); Kulenovic, Menalo. A disposizione: Nwolokor, Prskalo, Anastasio, Galovic, Lepinjica, Putnik. Allenatore: Rozman.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui (80' Zielinski); Demme, Lobotka (60' Insigne), Elmas (59' F.Ruiz); Mertens, Petagna (80' Ghoulam), Politano (69' Lozano). A disp.: Ospina, Contini, Hysaj, Manolas, Rrahmani, Bakayoko. Allenatore: Gattuso.

ARBITRO: Gestranius (Finlandia).

MARCATORI: 13' Muric (R), 43' Demme (N), 62' aut. Braut (N)

NOTE: Ammoniti Smolcic, Braut (R); Politano, Koulibaly (N). Recupero: 3' - 3'

Commenti