Sorteggio Europa League Roma e Juve: le possibili avversarie ai playoff

I giallorossi di Mourinho (secondi nel girone) e i bianconeri di Allegri (retrocessi dalla Champions League) tra le 16 squadre che si contenderanno un posto agli ottavi: il regolamento degli spareggi e la guida al sorteggio con data, criteri e dove seguirlo
Sorteggio Europa League Roma e Juve: le possibili avversarie ai playoff© LAPRESSE
4 min
TagseuropaleagueSorteggio

Il successo in rimonta sul Ludogorets consente alla Roma di 'raggiungere' la Juve agli spareggi per accedere alla fase a eliminazione diretta di Europa League, che sono stati introdotti per la prima volta nella passata stagione. Sono 16 le squadre coinvolte: le otto seconde della fase a gironi (come i giallorossi di José Mourinho) e le otto terze della fase a gironi di Champions League (come i bianconeri di Massimiliano Allegri). Le vincitrici degli otto spareggi andranno agli ottavi, dove raggiungeranno le otto prime dei gironi (Arsenal, Fenerbahce, Betis, Royale Union, Real Sociedad, Feyenoord, Friburgo e Ferencvaros), mentre le squadre sconfitte usciranno definitivamente dall'Europa per questa stagione.

La data del sorteggio e dei playoff?

Il sorteggio degli spareggi per la fase a eliminazione diretta di Europa League si terrà lunedì 7 novembre (dalle ore 13) presso la sede dell'Uefa a Nyon (in Svizzera) e sarà possibile seguirlo in diretta sul sito dell'Uefa. Le gare d'andata sono in programma per il 16 febbraio 2023, mentre il ritorno sarà il 23 febbraio.

Quali squadre partecipano al sorteggio?

Al sorteggio partecipano 16 squadre: ognuna delle otto seconde classificate della fase a gironi di Europa League (teste di serie) pescherà una delle otto terze classificate nella fase a gironi di Champions League (non teste di serie).

Teste di serie (le seconde della fase a gironi):
PSV (Olanda)
Rennes (Francia)
Roma (Italia)
Union Berlino (Germania)
Manchester United (Inghilterra)
Midtjylland (Danimarca)
Nantes (Francia)
Monaco (Principato di Monaco/Francia) 

Non teste di serie (le 'retrocesse' dalla Champions):
Ajax (Olanda)
Leverkusen (Gernania)
Barcellona (Spagna)
Sporting Lisbona (Portogallo)
Salisburgo (Austria)
Shakhtar Donetsk (Ucraina)
Siviglia (Spagna)
Juventus (Italia)

Criteri del sorteggio e regolamento playoff

Le squadre della stessa federazione (come Roma e Juve) non possono affrontarsi negli spareggi per la fase a eliminazione diretta di Europa League, che prevedono gare d'andata e ritorno (le teste di serie disputeranno la gara di ritorno in casa). La regola dei gol in trasferta è stata eliminata, quindi le partite che nel doppio confronto restano in parità per numero di gol segnati tra casa e trasferta andranno ai tempi supplementari. Se il risultato rimane ancora in pareggio dopo i 30 minuti dei supplementari, allora si andrà ai calci di rigore. Chi vince andrà agli ottavi (il cui sorteggio è previsto per il 24 febbraio).

Juve-Psg, quanti abbracci tra Donnarumma, Bonucci e Locatelli nello spogliatoio
Guarda la gallery
Juve-Psg, quanti abbracci tra Donnarumma, Bonucci e Locatelli nello spogliatoio

Fase a eliminazione diretta, il calendario

Questo il calendario della fase a eliminazione diretta di Europa League, la cui finale è in programma il 31 maggio 2023 alla 'Puskás Aréna' di Budapest (capienza di oltre 65.000 posti a sedere).

Ottavi di finale: 9 e 16 marzo 2023
Sorteggio quarti e semifinali: 17 marzo 2023
Quarti di finale: 13 e 20 aprile 2023
Semifinali: 11 e 18 maggio 2023
Finale: 31 maggio 2023

Juve, virale lo sfottò di un tifoso del Psg
Guarda il video
Juve, virale lo sfottò di un tifoso del Psg


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti