La reazione di Mourinho dopo l'infortunio di Renato Sanches: cosa è successo in tribuna

Il centrocampista portoghese si ferma al 28' della partita contro lo Sheriff e mette in allarme Mou
1 min

TIRASPOL (MOLDAVIA) - Per Renato Sanches la stagione è iniziata nel peggiore dei modi. Prima l'infortunio in allenamento a fine agosto che gli ha fatto saltare le sfide con Verona e Milan, poi il rientro in campo con l'Empoli ma solo per 45'. Mourinho l'ha gestito e preservato, ma contro lo Sheriff in Europa League il portoghese s'è fermato di nuovo: problema fisico al 28' e cambio obbligato (al suo posto Paredes). Le prossime ore diranno di più sull'entità dell'infortunio, che sembra di natura muscolare. L'ex Psg è stato schierato titolare ma dopo neanche mezzora ha chiesto il cambio dopo essersi avvicinato alla panchina e aver parlato con lo staff medico.

La reazione di Mourinho

Poco dopo l'uscita dal campo di Renato Sanches Mourinho ha abbandonato la tribuna. È probabile che il tecnico giallorosso abbia lasciato il suo posto sugli spalti per sincerarsi delle condizioni del centrocampista.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti