Pace fatta tra Zaniolo e Zaccagni: cosa è successo a Coverciano

In ritiro con la Nazionale, i due hanno avuto modo di parlare dei cori dei tifosi durante la festa al Circo Massimo
Pace fatta tra Zaniolo e Zaccagni: cosa è successo a Coverciano
2 min
Jacopo Aliprandi
TagsZaniolozaccagni

Sardegna, Versilia e poi al lavoro per preparasi per il ritiro con Mourinho. Zaniolo si sta godendo le meritate vacanze dopo una stagione intensa - la prima dopo l'infortunio al crociato - chiusa con il gol nella finale di Conference League. È stato costretto a saltare gli impegni con la Nazionale per un problema alla caviglia, ma nei giorni a Coverciano ha avuto modo di parlare con Zaccagni dei cori dei tifosi durante la festa al Circo Massimo e che sono costati anche il deferimento al talento giallorosso. Come riportato dal magazine "Chi" diretto da Alfonso Signorini, i due giocatori hanno parlato della situazione che ha coinvolto indirettamente anche la fidanzata e il figlio del giocatore della Lazio e si sarebbero chiariti. Insomma, i due ragazzi non hanno avuto problemi al confronto e hanno dimenticato quell'accaduto che aveva poi scatenato anche il post fuori luogo di Chiara Nasti. Zaniolo si è goduto qualche giorno di vacanza insieme al figlio Tommaso, in Sardegna insieme alla mamma Sara Scaperrotta e nella seconda parte di giugno rientrerà a La Spezia per cominciare un programma di lavoro personalizzato al Kinemove Center di Pontremoli, centro in cui aveva svolto anche una parte di riabilitazione post infortunio. 

Zaniolo scatenato in macchina: canta a squarciagola per la Roma
Guarda il video
Zaniolo scatenato in macchina: canta a squarciagola per la Roma


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti