Italia, il ct Mancini e Immobile non ci saranno con la Polonia

Il tecnico è ancora bloccato dal Coronavirus e sarà sostituito nuovamente da Evani. L'attaccante della Lazio attende l'ok dalle autorità sanitarie
Italia, il ct Mancini e Immobile non ci saranno con la Polonia© EPA

REGGIO EMILIA - L'Italia affronterà la Polonia, domani sera, con Alberico Evani ancora in panchina. Non si sblocca infatti la situazione del ct azzurro Roberto Mancini, in isolamento fiduciario a Roma da quando lo scorso 6 novembre è risultato positivo al Coronavirus. Evani, assistente di Mancini, aveva già guidato la nazionale mercoledì scorso a Firenze, in occasione dell'amichevole vinta 4-0 sull'Estonia. Al gruppo degli azzurri, che si è trasferito stamattina da Firenze a Reggio Emilia, non dovrebbe unirsi neanche Ciro Immobile, che attende ancora l'ok dalle autorità sanitarie. 

Emerson: "Con Mancini siamo una famiglia"
Guarda il video
Emerson: "Con Mancini siamo una famiglia"

 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti