Bonucci salta la Polonia: “Torno a Torino, ho chiesto troppo al fisico”

Il difensore dell’Italia non ha ancora smaltito il problema muscolare: “Speravo che il fastidio passasse, invece è stato un crescendo di dolore”
Bonucci salta la Polonia: “Torno a Torino, ho chiesto troppo al fisico”© Getty Images

Non posso esserci, ho spinto tanto e ho stretto i denti negli ultimi venti giorni. Con la Lazio, nell’ultima mezz’ora, avevo sentito un po’ di fastidio e speravo che in questa settimana il fastidio passasse. Però è stato un crescendo di dolore. Sono costretto a fermarmi, ora a Torino valuteremo i giorni". Leonardo Bonucci alza bandiera bianca. Il difensore della Juve ha rivelato di non aver ancora superato il problema agli adduttori che si trascina ormai da un po' ed è costretto al rientro nel proprio club di appartenenza. "Purtroppo sono incidenti di percorso che capitano però ci tenevo a essere presente perché questa Italia ha qualcosa di unico, lo abbiamo visto mercoledì con gli esordienti - ha detto alla vigilia della sfida di Nations League contro la Polonia - Tutti sanno quello che devono fare, da parte nostra che siamo qui da diversi anni c’è la volontà di dare una mano. Lewandowski? C’è Acerbi, siamo in buone mani. Porteremo a casa la vittoria”.

Insigne rassicura, Bonucci parla al telefono
Guarda la gallery
Insigne rassicura, Bonucci parla al telefono

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti