Italia, Mancini: "Immobile tiene molto alla Nazionale, è un ragazzo d'oro"

"Ciro cerca di esserci sempre, anche quando non sta bene. I possibili fischi a Donnarumma? A volte un tifoso si sente tradito dal suo idolo", le parole del ct
Italia, Mancini: "Immobile tiene molto alla Nazionale, è un ragazzo d'oro"© Getty Images
4 min
TagsManciniImmobileItalia

FIRENZE - "Io faccio il mio lavoro, credo che a volte anche i giocatori debbano sentire la voglia di venire in Nazionale e starci anche in situazioni non semplici, abbiamo chiamato Gabbiadini perché serviva un esterno di attacco. Immobile? Lui ci tiene sempre, sta male o sta bene cerca sempre di esserci, è un ragazzo d'oro, ci sono giocatori che la sentono tanto la maglia della Nazionale, speriamo che domani possa far bene". Il commissario tecnico della Nazionale italiana Roberto Mancini è intervenuto ai microfoni di Sky Sport alla vigilia di Italia-Inghilterra in programma domani a San Siro e valida per la Nations League.

Allenamento Italia: Scamacca giocoliere, discorso di Mancini alla squadra
Guarda la gallery
Allenamento Italia: Scamacca giocoliere, discorso di Mancini alla squadra

Mancini: "Italia, saranno mesi di sofferenza"

Non ci sarà Sandro Tonali, che ha lasciato il ritiro della Nazionale: "Non si è mai allenato da quando è arrivato", dice il ct che per questo doppio appuntamento ha lasciato a casa elementi che fanno parte del gruppo: "Abbiamo sempre cercato di far sì che la squadra giochi un buon calcio, è un fattore importante per arrivare alla vittoria. Sappiamo che saranno mesi di sofferenza, abbiamo iniziato a gettare le basi a giugno inserendo ragazzi nuovi che hanno qualità e bisogno di giocare, mi aspetto di vedere lo spirito giusto, bel gioco e se possibile vincere". Per quanto riguarda il modulo di domani dice: "Difesa a 4? Penso di sì. Il 3-5-2? Lo sappiamo fare, è nel nostro Dna".

Mancini: "Saranno mesi difficili". Politano, ecco i tempi di recupero
Guarda il video
Mancini: "Saranno mesi difficili". Politano, ecco i tempi di recupero

Mancini: "In Nazionale c'è sempre entusiasmo"

In Nazionale "l'entusiasmo c'è sempre soprattutto in vista di una gara così bella come Italia-Inghilterra che ci ricorda qualcosa. Ci sono tre punti in palio sia per il ranking sia per poter raggiungere la Final Four di Nations League. Non sono preoccupato per la gara di domani, è un momento delicato per noi visto che ci mancano diversi giocatori importanti. Loro essendo ad inizio stagione stanno meglio rispetto a giugno, ma noi abbiamo entusiasmo per fare una buona gara. Abbiamo un nostro sistema di gioco, non credo che però questo cambi molto. Abbiamo valutato tante situazioni, vedremo cosa fare ma comunque la nostra Nazionale ha un'identità che ci ha portato a far bene per tanto tempo".

Mancini:"Abbiamo entusiasmo per fare una buona gara domani"
Guarda il video
Mancini:"Abbiamo entusiasmo per fare una buona gara domani"

Mancini: "Donnarumma fischiato? Meglio evitare..."

"Andare alla fase finale di Nations League ci darebbe un po' di gioia visto che ci sarà da soffrire fino alla fine di dicembre. Visto che domani sarà una partita dura servirà lo spirito di squadra, bisognerà giocare bene. Un appello al pubblico di non fischiare domani Donnarumma? Penso che il calcio sia emozione e purtroppo a volte un tifoso fischia perché si è sentito tradito dal suo idolo, in questo caso Donnarumma. Ci puo' stare ma visto che gioca la Nazionale se si potesse evitare sarebbe meglio", conclude Roberto Mancini. 

Mancini:"Tonali non si è mai allenato in questi giorni"
Guarda il video
Mancini:"Tonali non si è mai allenato in questi giorni"


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti