Volpato e compagni liquidano la Svizzera 3-0: che show dell'Italia U20

Gli azzurrini di ct Nunziata battono in amichevole i pari età elvetici con gol di Montevago, Fabbian e De Nipoti
Volpato e compagni liquidano la Svizzera 3-0: che show dell'Italia U20
3 min
TagsItalia Under 20Svizzera Under 20Volpato

VARESE - L'Italia Under 20 di ct Nunziata liquida in amichevole i pari età della Svizzera con un rotondo 3-0, frutto delle reti del doriano Daniele Montevago, del reggino (in prestito dall'Inter) Giovanni Fabbian e dell'atalantino Tommaso De Nipoti. In campo dal 1' il romanista Cristian Volpato, solo 8' per il talento del Benfica Cher Ndour.

Italia-Svizzera U20, la cronaca

"Il modulo delle due squadre è speculare con il 4-3-1-2. La Svizzera parte di gran carriera, baricentro alto e pressing sui portatori di palla, mettono Samba (Bellinzona) e De Carvalho (Grasshopper) nella condizione di creare non pochi pericoli. Già al 5’ uno scambio tra i due al limite dell’area mette De Carvalho nelle condizioni di tirare: il suo destro, deviato, va di poco fuori. Al 10’ è Samba a rendersi protagonista dopo aver rubato palla a Guarino, impegna Sassi in una bella parata. Di nuovo De Carvalho al 12’ con un sinistro a giro costringe Sassi ad un altro intervento in angolo. A questo punto l’Italia cambia registro, nonostante Nunziata sia costretto ad una doppia sostituzione per i problemi fisici di Casadei e Fiumanò, sostituiti da Fabbian e Fontanarosa. Volpato al 33’ va vicino al gol con un tiro incrociato che sfiora il secondo palo e poco dopo, il vantaggio azzurro: Terracciano sulla trequarti svizzera con un bel colpo di tacco libera in area Montevago, il doriano calcia di collo e a giro sotto il sette. La Svizzera non ci sta e poco dopo colpisce una traversa con Sow. Si va al riposo con il vantaggio di misura dell’Italia ma nella ripresa, gli Azzurrini scendono in campo con altra determinazione e vanno al raddoppio dopo appena 3’ di gioco con Fabbian che, imbeccato in area da Volpato, si libera per il tiro e manda la palla nell’angolino destro della porta difesa da Hubel. Girandola di sostituzioni da entrambi le parti ma la musica non cambia. E’ sempre l’Italia ad andare avanti e al 75’ De Nipoti servito da Anbrosino, scavalva Hubel con un delizioso colpo sotto. E’ il 3-0, risultato conclusivo di questa amichevole e la Nazionale Under 20 si rivedrà il 21 novembre contro la Repubblica Ceca per il torneo ‘8 Nazioni’", si legge sul sito della Figc.

Nunziata: "Test importante in ottica Mondiali"

"Sono molto contento della prestazione dei ragazzi, anche se all’inizio hanno un po’ sofferto l’aggressività della Svizzera ma trovate le giuste misure, hanno imposto il loro gioco. Queste amichevoli sono importanti perché danno la possibilità di vedere nuovi giocatori e di conseguenza, la possibilità di allargare la rosa. Sono due gli elementi importanti: sicuramente i giocatori ma anche la capacità di assumere dei meccanismi di gioco che ci portano ad avere sul campo un atteggiamento propositivo. Facciamo questo perché a maggio avremo il Mondiale di categoria ed è fondamentale avere la possibilità di scelta perché, dati i play off e play out nei diversi campionati, non sapremo quali risorse potranno essere utilizzate", le parole di ct Nunziata al termine della sfida.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti