Diretta Austria-Italia ore 20.45: formazioni ufficiali e dove vederla in tv e in streaming

Gli azzurri di Mancini scendono in campo al 'Prater' di Vienna nel giorno dell'inizio dei Mondiali. Il ct annuncia: "Testeremo qualcosa di nuovo"
Diretta Austria-Italia ore 20.45: formazioni ufficiali e dove vederla in tv e in streaming
3 min
TagsItaliaAustriaMancini

VIENNA (AUSTRIA) - Reduce dal convincente successo in terra albanese l'Italia di Roberto Mancini torna in campo: gli azzurri affronteranno in amichevole l'Austria nel gelo dell'Ernst Happel Stadion di Vienna. Un test indicativo per gli azzurri ma, al contempo, una 'penitenza': la sfida contro la nazionale di Ragnik cade nel giorno in cui si alza il sipario sui Mondiali in Qatar. "Sì, sarebbe stato meglio giocare al caldo", ammette con un velo di amarezza Mancini che poi analizza gli avversari dell'Italia: "Cambierò dei giocatori. La partita mi aiuterà a valutare. Credo sia difficile con l’Austria. Hanno dei giocatori bravi, la maggior parte in Bundesliga. Arnautovic lo conosciamo. Sanno tenere un ritmo altissimo". Sul futuro degli azzurri, Mancini ha varato una 'Rivoluzione silenziosa'. Scoprire una nuova generazione di talenti e anticiparne la maturazione: "Quelli che abbiamo chiamato e sono qui per la prima volta, stanno rispondendo bene. Anche se hanno giocato poco in Serie A, credo siano sulla strada giusta. Dovranno lavorare duramente. Solo così si può migliorare". Quello di stasera è il 33° incrocio che vede protagoniste Italia e Austria con 18 vittorie azzurre e 12 sconfitte: l'ultima risale però al 10 dicembre 1960, 1-2 per gli austriaci con gol messo a segno da Boniperti.

Segui la diretta di Austria-Italia sul nostro sito

Austria-Italia: dove vederla in streaming e diretta tv

L'amichevole tra Austria e Italia è in programma alle 20.45 all'Ernst Happel Stadion di Vienna e sarà trasmessa in diretta e in chiaro su Rai 1. In streaming sull'applicazione RaiPlay.

Le formazioni ufficiali di Austria-Italia 

AUSTRIA (3-4-2-1): Lindner; Wober, Posch, Lienhart; Adamu, X. Schlager, Seiwald, Alaba; Baumgartner, Sabitzer; Arnautovic. Ct: Ralf Rangnik.

A disposizione: A. Schlager, Hedl, Grillitsch, Gregoritsch, Mwene, Kainz, Cham, Schmid.

ITALIA (3-4-3): Donnarumma; Gatti, Bonucci, Acerbi; Di Lorenzo, Barella, Verratti, Dimarco; Politano, Raspadori, Grifo. Ct: Roberto Mancini.

A disposizione: Meret, Vicario, Provedel, Bastoni, S. Ricci, Scalvini, Parisi, Pafundi, Pinamonti, Gnonto, Pessina, Chiesa, Miretti, Zaniolo.

ARBITRO: Dingert (Germania).

Assistenti: Gittelmann-Borsch (Germania).

IV uomo: Badstubner

Mancini: "Argentina favorita in Qatar". Rugby, l'Italia crolla a Genova
Guarda il video
Mancini: "Argentina favorita in Qatar". Rugby, l'Italia crolla a Genova


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti