Niente Mondiali? Tevez e Kiessling ci ridono su

Non sono stati convocati da Argentina e Germania, uno gioca con i selfie e l'altro si dedica al bricolage
1 min
ROMA - Carlitos Tevez e Stefan Kiessling, hanno deciso di sdrammatizzare attorno alla mancata convocazione per i Mondiali con Argentina e Germania. L'attaccante della Juve, per esempio, sta celebrando in questi giorni la sua prima estate con un tricolore cucito sul petto. Come? Festeggiando qua e là in giro per il mondo, vicino ai suoi amori: la famiglia ed il mare. Su Instagram la foto dell'Apache lascia intendere che l'attaccante, i Mondiali, li guarderà davanti alla tv con tutti serenità. Anche il suo collega Kiessling ha deciso di prenderla sul ridere, anzi lui ci ha guadagnato qualche soldo. L'attaccante del Bayer Leverkusen ha infatti prestato il suo volto per un'azienda di bricolage: "A casa è il posto dove si sta meglio".


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti