Diretta Giappone-Croazia 2-4 ai rigori: super Livakovic, ne para tre

Prima volta dal dischetto per questo Mondiale e la spunta la squadra di Modric: nipponici fuori con onore
Giappone
Giappone
  • D. Maeda, 43'
Croazia
Croazia
  • I. Perisic , 55'
1 - 1
Finita
Rigori
1 - 3
T. Minamino
K. Mitoma
T. Asano
M. Yoshida
N. Vlasic
M. Brozovic
M. Livaja
M. Pasalic
Mondiali - 05.12.2022
Al Janoub Stadium

Arbitro Ismail Elfath
Giappone
1 - 1
Dcr 1 - 3
Finita
Croazia
Aggiorna

Vince la Croazia, ma piega il Giappone soltanto ai calci di rigore. I tempi regolamentari si erano chiusi sull'1-1, con il vantaggio di Maeda nel primo tempo e il pari di Perisic al 55'. Ai supplementari si gioca poco, ai rigori si eleva a protagonista il portiere croato Livakovic, che ne para ben tre. Il sogno del Giappone di approdare per la prima volta ai quarti di finale dei Mondiali si infrange dunque sul più bello. La partita è stata vivace all'inizio, poi si è via via spenta. Il centrocampo croato ha deluso, Modric è stato anche sostituito. Yoshida e compagni non hanno retto il ritmo dell'inizio, ma hanno comunque tenuto il campo fino alla fine. Il migliore tra i croati, portiere a parte, è stato l'ex interista Perisic. E forse anche il migliore della partita. Lacrime sugli spalti per il pubblico nipponico, che sicuramente vince il Mondiale dell'educazione e della gentilezza. 


18:37

Calci di rigore: la Croazia ha la meglio!

Minamino, primo rigore parato (0-0)
Vlasic trasforma per la Croazia (0-1)
Mitoma, ancora Livakovic para (0-1)
Brozovic centrale: fa gol (0-2)
Asano spiazza il portiere (1-2)
Livaja colpisce il palo (1-2)
Yoshida ipnotizzato ancora da Livakovic (1-2)
Pasalic segna il rigore decisivo (1-3)

La Croazia si qualifica per i quarti di finale dopo i rigori.


18:32

120' + 1' - Finiscono i supplementari

Occasione per Majer proprio alla fine, ma tira male. Si va ai calci di rigore per decretare chi andrà ai quarti.


18:27

116' - Ammonito Barisic

Secondo cartellino giallo, questa volta a carico di Barisic.


18:16

106' - Inizia il secondo tempo supplementare

Cambio nel Giappone a inizio secondo tempo supplementare: entra Tanaka per Morita. Orsic e Livaja per Perisic e Budimir nella Croazia.


18:14

105' + 2' - Finisce il primo tempo supplementare

Non si sblocca l'1-1 neanche dopo il primo supplementare. 


18:12

105' - Mitoma, pericolo per la Croazia

Azione personale per Mitoma, che arriva anche al tiro: a mani aperte Livakovic salva la Croazia.


18:04

97' - Esce Modric

Escono Modric e Kovacic, al loro posto Vlasic e Majer


17:57

91' - Iniziano i supplementari

Si parte per i supplementari tra Giappone e Croazia.


17:52

90' + 4' - Finiscono i 90' regolamentari sul risultato di 1-1

Non bastano 94' per decretare un vincitore tra Giappone e Croazia. Si dovrà ricorrere quindi ai supplementari per la prima volta in questo Mondiale.


17:47

90' - Primo giallo della partita

Ammonito il croato Kovacic, primo giallo dell'incontro.


17:44

87' - Entra Minamino per il Giappone

Minamino sostituisce un Doan oggi a secco e autore di una partita non brillante partendo dall'inizio.


17:34

78' - Perisic: occasione Croazia

Perisic se ne va su errore giapponese, il suo sinistro indirizzato nello specchio viene deviato da Tomiyasu in angolo.


17:31

75' - Finisce la partita di Kamada

Kamada viene sostituito da Sakai a un quarto d'ora dalla fine dei 90' regolamentari.


17:25

68' - Entra Pasalic

Pasalic sostituisce Kramaric. Vedremo cosa darà il giocatore dell'Atalanta.


17:23

66' - Budimir fa paura al Giappone

Budimir intercetta di testa un tiro-cross di Kramaric deviato: la palla esce a lato.


17:22

65' - Due cambi per il Giappone

Asano e Mitoma vanno a sostituire Nagatomo e Maeda, l'autore del momentaneo 1-0.


17:20

63' - Che destro di Modric!

Si vede per la prima volta Modric: destro pericolosissimo, Gonda vola a metterlo in calcio d'angolo.


17:19

62' - Primo cambio della partita

Budimir, vecchia conoscenza del calcio italiano, sostituisce un deludente Petkovic.


17:15

58' - Endo dalla distanza, Livakovic in angolo

Giappone di nuovo in avanti con rabbia. Destro da lontano di Endo, Livakovic alza in calcio d'angolo.


17:12

55' - Pareggia la Croazia!

Colpo di testa mortifero, nell'angolino, per l'ex Inter Perisic: ed è 1-1. Assist di Lovren.


17:03

47' - Kamada dalla distanza: alto

Giappone al limite dell'area con Kamada: il giocatore dell'Eintracht di destro tira alto.


17:02

46' - Ricomincia Giappone-Croazia

Rieccoci per il secondo tempo di Giappone-Croazia. 


16:47

45' + 2' - Finisce il primo tempo

Si chiude il primo tempo con il Giappone in vantaggio.


16:43

43': Gol del Giappone!

Maeda la sblocca! Dopo azione di calcio d'angolo, segna il Giappone di rapina. Assist di Yoshida.


16:40

40' - Giappone molto pericoloso

Azione prolungata del Giappone: colpo di tacco di Kamada per Maeda, che però alza troppo la mira e la palla finisce oltre la traversa.


16:28

28' - Un brivido per il Giappone

Cross in are nipponica da parte di Barisic e torre di Perisic, non ci arriva il portiere Gonda, ma neanche Kramaric. Brivido per il Giappone.


16:12

12' - Giappone di nuovo minaccioso

Cross invitante da destra, Maeda e Nagatomo non ci arrivano per un pelo. La Croazia si salva.


16:07

7' - Perisic vicino al vantaggio

Brutto errore di Tomyiasu, Perisic da sinistra avanza solo verso il portiere che respinge, poi Kramaric cincischia in area di rigore, accerchiato dai difensori nipponici.


16:02

2' - Giappone pericoloso di testa

Occasione subito per il Giappone: colpo di testa di Taniguchi, esce di poco. I giapponesi sono partiti forte.


16:00

1' - Comincia Giappone-Croazia

E' cominciata la gara degli ottavi di finale del Mondiale in Qatar tra Giappone e Croazia.


 

15:32

Croazia: non c'è due senza tre?

La Croazia si è qualificata agli ottavi di Coppa del Mondo per la terza volta e nelle due precedenti occasioni ha sempre superato il turno, battendo 1-0 la Romania nel 1998 e la Danimarca ai rigori nel 2018.


15:02

Giappone-Croazia, formazioni ufficiali: Brozovic e Tomiyasu in campo

Giappone (4-5-1): Gonda; Tomiyasu, Yoshida, Taniguchi, Nagatomo; Ito, Endo, Kamada, Morita, Doan; Maeda. All.: Moriyasu.
Croazia (4-3-3): Livakovic; Juranovic, Lovren, Gvardiol, Barisic; Modric, Brozovic, Kovacic; Kramaric, Petkovic, Perisic. All.: Dalic.


14:45

Giappone ammazza-europee

Il Giappone ha vinto entrambe le sfide contro selezioni europee ai Mondiali 2022, 2-1 contro Spagna e Germania nella fase a gironi. In precedenza aveva ottenuto solo due successi nelle prime 10 sfide ai Mondiali contro formazioni europee, con tre pareggi e cinque sconfitte.


14:30

Giappone-Croazia: i nipponici vogliono continuare a stupire

Questo sarà il terzo confronto al Mondiale tra Giappone e Croazia, con gli asiatici che non hanno mai vinto né segnato nei due precedenti – 0-1 nel 1998 e 0-0 nel 2006, sempre nella fase a gironi. Quelle sono state le uniche due partite della Croazia contro una selezione asiatica in Coppa del Mondo.

Al Wakrah - Al Janoub Stadium

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti