Francia nel caos: "Una spia ha sabotato lo spogliatoio". Il nome sorprende tutti

Secondo il giornalista francese Romain Molina ci sarebbe stato un calciatore di Deschamps che ha generato tensioni interne al gruppo
Francia nel caos: "Una spia ha sabotato lo spogliatoio". Il nome sorprende tutti© Getty Images
2 min

FRANCIA - Le ore post sconfitta, quelle della delusione e dell'amarezza, spesso diventano - purtroppo - anche quelle degli insulti, come capitato a Coman e Tchouaméni, delle teorie e dei complotti. Sta capitando questo alla Francia, ko contro l'Argentina nell'appuntamento più importante dell'anno. Si cerca il colpevole per la finale persa e il giornalista francese Romain Molina punta il dito su un giocatore in particolare, reo - a detta sua - di aver sabotato lo spogliatoio dei Bleus.

Pavard spia?

Secondo Molina, Pavard, terzino del Bayern Monaco e della nazionale, avrebbe rappresentato un serio problema per la Francia ai Mondiali. Il 26enne, reduce dal trionfo nel 2018, avrebbe fatto dei commenti inappropriati sui suoi compagni di squadra e avrebbe creato un'atmosfera "tossica" nello spogliatoio, litigando con il ct Deschamps e lo staff tecnico e facendo trapelare informazioni interne allo spogliatoio alla stampa grazie al suo rapporto con alcuni giornalisti. Se così fosse, si spiegherebbe il ruolo marginale vissuto da Pavard nella Coppa del Mondo e perché Deschamps gli ha preferito Kounde, difensore centrale del Barcelona.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti