Xhaka e il gesto verso la panchina della Serbia che ha scatenato il caos in campo

L'acceso battibecco tra il centrocampista dell'Arsenal e il secondo portiere serbo Rajkovic diventa virale sui social: il retroscena
Xhaka e il gesto verso la panchina della Serbia che ha scatenato il caos in campo
3 min
TagsXhakaSerbiaSvizzera

DOHA (QATAR) - La Svizzera supera 3-2 la Serbia in una gara da dentro o fuori - e vietata ai deboli di cuore - e stacca il pass per gli ottavi di finale del Mondiale qatariota. Una partita all'insegna di sorpassi e controsorpassi che ha visto prevalere la nazionale elvetica, la vera e propria bestia nera di Vlahovic e compagni: già a Russia 2018 la Svizzera strappò la qualificazione per la fase a eliminazione diretta proprio grazie al successo contro le 'Aquile bianche': il gol al 90' di Shaqiri (in rete anche ieri al '974 stadium') estromise la nazionale balcanica dall'ottavo di finale del Mondiale russo. Un match tirato e dal concitato finale: protagonisti lo svizzero Xhaka e il portiere serbo Rajkovic.

"Vlahovic sempre fuori ai gironi": le ironie Mondiali sono uno sfottò alla Juve!
Guarda la gallery
"Vlahovic sempre fuori ai gironi": le ironie Mondiali sono uno sfottò alla Juve!

Xhaka provoca Rajkovic su...Vlahovic

Il centrocampista elvetico provoca la panchina serba -  e in particolare l'estremo difensore del Maiorca Rajkovic - lasciandosi andare ad una serie di gesti molto chiari: mette la mano destra nelle parti basse, rivolgendosi con insistenza verso la panchina delle 'Aquile bianche'. Il motivo? Il giocatore dell'Arsenal, di origini kosovare, attacca Rajkovic e sua moglie cercando lo scandalo hot, su cui pochi giorni fa i media serbi si sono letteralmente scatenati: da Belgrado hanno infatti diffuso la notizia di una presunta relazione clandestina tra l'attaccante della Juventus Dusan Vlahovic e la moglie del secondo portiere della Serbia. I due sarebbero stati scoperti a letto insieme durante il ritiro, dove è consentito l'ingresso alle famiglie. 


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti