Pagina 3 | Moviola Serie A: Nainggolan rosso corretto, Mertens gol regolare

Tutti gli episodi della 37ª giornata di campionato: Pairetto-Pasqua, due errori in 60"
1 min
Edmondo Pinna
TagsMoviola Serie A

PAIRETTO (BOLOGNA-CHIEVO 1-2)

Un altro pomeriggio da tregenda per Pairetto, la conferma che le parole di Gasperini non c’entrano nulla. Presunzione e supponenza nel modo di stare in campo, superficialità nelle decisioni tecniche sono sempre le stesse. Non è da meno Pasqua (VAR), al quale evidentemente qualche elogio ha fatto male. Insieme, in un minuto, confezionano il patatrac della domenica. Se c’è qualcuno a rischio, oltre ai due dismessi per limiti d’età (Damato e probabilmente Tagliavento) sarebbe più giusto guardare a Pairetto, piuttosto che cercare altrove. Gli episodi. Tomovic entra da dietro su Verdi proprio dentro l’area di porta, pallone ancora lontano, intervento netto sulle gambe: doveva essere calcio di rigore e il VAR sarebbe dovuto intervenire. Non solo, ma il provvedimento sarebbe stato più rosso (dov’è l’intervento “genuino” se il pallone ancora non c’è?) che giallo. Pairetto assegna invece un angolo che è invenzione pura (quando Verdi tocca il pallone, il piede di Tomovic è a una cinquantina di centimetri dal pallone stesso). Sull’angolo, tiro di Masina, Hetemaj in scivolata tocca il pallone con la natica sinistra, fianco e poi braccio che è già piantato a terra per attutire la caduta, non è largo e il movimento è congruo. Indovinate? Sì, calcio di rigore. Non solo: c’è un dubbio per una trattenuta di Helander ai danni di Castro in area. Inglese è in posizione regolare sul lancio di Gobbi sul gol del 2-1.

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti