Allenamenti, ufficiale il sì al Napoli. Ok anche a Lazio e Roma

I giocatori di Gattuso potranno tornare ad allenarsi al centro sportivo da lunedì. Via libera per biancocelesti e giallorossi. In campo anche Bologna, Sassuolo e Parma
Allenamenti, ufficiale il sì al Napoli. Ok anche a Lazio e Roma
4 min
TagsCoronavirus

NAPOLI - Via libera agli allenamenti del Napoli come preannunciato ieri dal governatore campano, Vincenzo De Luca. Una nota dell'Unità di Crisi Regionale fa sapere, infatti: "Per quanto riguarda il Napoli Calcio, è stato già trasmesso al Governo il parere favorevole della Regione allo svolgimento degli allenamenti purchè vengano garantite pienamente tutte le esigenza di tutela sanitaria. Per correttezza di rapporti la Regione ha inteso inviare preventivamente al Governo questa valutazione, sollecitando ad horas la condivisione, per poter consentire la ripresa dell'attività già da lunedì".

Allenamenti, ok anche a Lazio e Roma

Anche Lazio e Roma sono pronte a tornare in campo. Dal 6 maggio infatti nel Lazio sarà consentito l'allenamento in forma individuale anche per gli atleti di discipline sportive non individuali. E' quanto prevede una ordinanza emessa stasera dalla Regione Lazio. E' consentito, "l'allenamento in forma individuale di atleti professionisti e non professionisti riconosciuti di interesse nazionale dal Coni, dal Comitato Italiano Paralimpico (Cip) e dalle rispettive federazioni, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento in strutture a porte chiuse, anche per gli atleti di discipline sportive non individuali". La Roma tornerà ad allenarsi a Trigoria da giovedì 7 maggio. La società lo ha già comunicato ai giocatori dopo aver avuto l'ok dalla Regione Lazio per la riapertura del centro sportivo, ovviamente osservando le strette normative per il coronavirus. "La Roma ringrazia la Regione Lazio per la sensibilità dimostrata nei confronti degli sport di squadra. Dalla prossima settimana i calciatori potranno svolgere visite mediche e allenamenti individuali a Trigoria, osservando le linee guida relative al distanziamento sociale" fa sapere il club giallorosso.

Dal Napoli di Maradona alla casacca della Roma 78-79:  le 10 maglie che tutti vorrebbero
Guarda la gallery
Dal Napoli di Maradona alla casacca della Roma 78-79: le 10 maglie che tutti vorrebbero

In campo Bologna, Sassuolo e Parma. La Spal aspetta

Dopo il Sassuolo anche il Bologna "alla luce dell'ordinanza del 30 aprile della Regione Emilia-Romagna che consente dal 4 maggio agli atleti di allenarsi in forma individuale e nel rispetto delle norme di distanziamento sociale senza alcun assembramento in strutture a porte chiuse", permette ai suoi tesserati di recarsi a Casteldebole per la ripresa degli allenamenti, sempre a livello individuale. In una nota il Bologna "comunica che a partire da martedì 5 maggio i giocatori della prima squadra avranno la facoltà di proseguire l'attività individuale di mantenimento anche sui campi del centro tecnico N.Galli. Sarà dunque consentito agli atleti esclusivamente l'accesso ai campi, nel rispetto delle norme di distanziamento, mentre spogliatoi, palestra, uffici e tutti gli altri ambienti resteranno chiusi. Non saranno presenti l'allenatore e i collaboratori tecnici".  Anche il Parma si unisce alle squadre dell'Emilia Romagna che ricominceranno ad allenarsi. Il club gialloblù informa che gli atleti della prima squadra potranno utiizzare il centro sportivo di Collecchio su base volontaria per allenarsi individualmente e seguendo il protocollo sanitario, nonchè il regolamento di utilizzo, elaborato in anche dai medici del club. La Spal, invece, conferma la sospensione delle attività. In un comunicato pubblicato sul sito internet ufficiale, il club di Ferrara "comunica che relativamente all'ordinanza emessa dalla presidenza regionale dell'Emilia-Romagna di giovedi' 30 aprile, l'attività della prima squadra biancazzurra rimarrà sospesa in attesa del protocollo sanitario e delle norme sulla definizione di ripresa delle competizioni sportive".

Serie A, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti