Serie A
0

Morte George Floyd, anche Pjanic e Kluivert aderiscono al Blackouttuesday

Dilaga tra le stelle dello sport l'iniziativa social di protesta contro il razzismo dopo l'uccisione dell'afroamericano di Minneapolis

Morte George Floyd, anche Pjanic e Kluivert aderiscono al Blackouttuesday

ROMA – Si estende velocemente anche al mondo dello sport il flash mob virtuale Blackouttuesday, che protesta contro il razzismo sfociato nell’uccisione dell’afroamericano George Floyd negli Stati Uniti da parte di un poliziotto. All’iniziativa ha aderito Miralem Pjanic, che pubblicato un’immagine completamente nera, secondo quanto prevede la protesta, accompagnandola alla frase: "Tutti abbiamo il sangue dello stesso colore".

Kluivert e Dybala contro il razzismo

 Al Blackouttuesday ha aderito anche Paulo Dybala, che ha postato una foto nera con l’hashtag della protesta, così come hanno fatto anche i compagni di squadra juventini Blaise Matuidi, Leonardo Bonucci, Aaron Ramsey, Matthijs De Ligt, Federico Bernardeschi, ma anche Sergio Aguero del Manchester City, Usain Bolt, Scottie Pippen e il profilo ufficiale dell’Nba. Ogni minuto qualche star dello sport si sta aggiungendo alla protesta. Tra i calciatori della Roma ci sono Juan Jesus, che ha pubblicato una foto di sé in ginocchio come fece il giocatore di football americano Colin Kaepernick per la prima volta nel 2016, e Justin Kluivert. Tra i laziali ha aderito Bastos. Ieri il capitano della Juventus Giorgio Chiellini, aveva scritto su Twitter il proprio sdegno per la morte di Floyd: “Leggo l'hashtag ‘le vite dei neri contano’. Non dovrebbe nemmeno esserci bisogno di scriverlo perché tutte le vite contano – le parole del capitano bianconero - di ogni essere umano. Di ogni figlio, bambino, uomo, donna e persona del mondo. Ma se può servire a ribadirlo, se per qualcuno ancora non fosse chiaro: black lives matter. Ora. Sempre". Il tutto con gli hashtag "#JusticeForGeorgeFloyd #blacklivesmatter #ICantBreathe". Si registrano le adesioni alla protesta, tra i giocatori dell'Inter, di Romelu Lukaku, Ashley Young, Cristian Eriksen, Victor Moses, Antonio Candreva e Kwadwo Asamoah. Anche il Milan, con il proprio profilo ufficiale, ha aderito mentre hanno condiviso storie e post, tra gli altri, i rossoneri Franck Kessie, Rafael Leao, Gianluigi Donnarumma e Alessio Romagnoli. 

[[smiling:124768]]

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 1° GIORNATA
SABATO 19 SETTEMBRE 2020
Fiorentina - Torino 1 - 0
Verona - Roma 0 - 0
DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020
Parma - Napoli 0 - 2
Genoa - Crotone 4 - 1
Sassuolo - Cagliari 1 - 1
Juve - Sampdoria 3 - 0
LUNEDÌ 21 SETTEMBRE 2020
Milan - Bologna 2 - 0
MERCOLEDÌ 30 SETTEMBRE 2020
Benevento - Inter 18:00
Udinese - Spezia 18:00
Lazio - Atalanta 20:45