Guardiola, rivelazione choc: "Vado in Italia". Poi però spiega il motivo

L'allenatore del Manchester City, accostato in passato alla Juve, durante una diretta con alcuni giornalisti ed ex calciatori: "Presto arrivo da voi...". Infine il chiarimento...
Guardiola, rivelazione choc: "Vado in Italia". Poi però spiega il motivo© EPA

ROMA - Pep Guardiola è uno dei migliori allenatori in circolazione. Il suo palmarès è strabiliante e il suo modo di far giocare le proprie squadre unico. Normale che sia tra i tecnici più desiderati e corteggiati sul mercato internazionale. Due estati fa, prima dell'approdo di Sarri in bianconero, s'era parlato di un possibile matrimonio tra Pep e la Juve. Nulla di fatto. Le voci furono smentite seccamente da tutte le parti in causa. Il futuro di Guardiola al City, però, non è più scontato ed è normale che molti top club lo abbiano messo nel mirino. Agnelli ha iniziato un percorso con Andrea Pirlo, un piccolo Pep da crescere in casa, viste anche le idee di gioco molto simili al catalano. Però Pep è Pep, il contratto con il Manchester City è in scadenza a giugno prossimo e diverse voci lo vogliono ormai lontano dall'Etihad a fine stagione. 

Guardiola e Conceiçao, scintille nel finale di Manchester City-Porto
Guarda la gallery
Guardiola e Conceiçao, scintille nel finale di Manchester City-Porto

Guardiola: "Questa estate arrivo in Italia". Poi, però...

C'è chi ipotizza un clamoroso e romantico ritorno a Barcellona per aprire un nuovo corso dopo le elezioni presidenziali in programma a marzo. Ma occhio alle sorprese, magari italiane, perché c'è la possibilità che qualche big possa cambiare il prossimo anno e le posizioni di Conte e Pirlo, in ottica futura, non sembrano saldissime. Quello di Guardiola è un nome che fa sognare e anche lui, Pep, ci mette del suo. Durante una diretta social dedicata alla campagna #nevergiveup, con Ilaria D'Amico, Gianluca Vialli, Massimo Mauro e altri amici, Guardiola ha detto: "Se vengo in Italia? Sì in estate arrivo...".. A quel punto, passati alcuni secondi di suspense, l'ex conduttrice di Sky Calcio Show, ha incalzato: "Sai che se dici così, qui si scatena un caos".  L'allenatore del City, infine, ha ripreso: "No, arrivo per giocare a golf con Luca (Vialli ndr) e Massimo (Mauro ndr)". Spenti sul nascere i sogni di quei tifosi che lo vorrebbero sulla propria panchina? In parte. Guardiola, ogni giorno che passa, sembra più lontano dal City e la Serie A l'ha sempre attratto particolarmente ed è l'unico grande campionato che non ha ancora vinto.

"Vogliamo riportare Guardiola a Barcellona", le parole del candidato alla presidenza blaugrana

L'annuncio a metà di Guardiola: "In estate arrivo in Italia..per giocare a golf"
Guarda il video
L'annuncio a metà di Guardiola: "In estate arrivo in Italia..per giocare a golf"

Serie A, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti