Parma-Juve 0-4: Ronaldo meglio di Pelé, doppietta e record di gol

Il fuoriclasse portoghese riscatta il rigore sbagliato con l'Atalanta e trascina i bianconeri con una doppietta che spazza via dubbi e malumori e gli permette di scavalcare il campione brasiliano nella classifica del miglior bomber di tutti i tempi (758 a 757 gol). In rete anche Kulusevski e Morata
Parma-Juve 0-4: Ronaldo meglio di Pelé, doppietta e record di gol© ANSA

PARMA - Cristiano Ronaldo supera Pelé, la Juve travolge il Parma e Pirlo inizia a mettere pressione sul Milan capolista. Nella serata perfetta dei bianconeri (a segno anche Kulusevski e Morata), il fuoriclasse portoghese riscatta il rigore sbagliato con l'Atalanta e trascina la Juve con una doppietta che spazza via dubbi e malumori e gli permette di scavalcare il campione brasiliano nella classifica del miglior bomber di tutti i tempi (758 a 757 gol).

La Juve vola con Ronaldo: doppietta con una super elevazione
Guarda la gallery
La Juve vola con Ronaldo: doppietta con una super elevazione

Juve, Buffon salva su Kucka

Senza Dybala e Arthur, Pirlo si affida in avanti alla coppia formata da Ronaldo e Morata, con Ramsey (che vince il ballottaggio con Chiesa) e Kulusevski in aiuto dagli esterni. In mezzo al campo Bentancur e McKennie. Dall'altra parte, Liverani punta sulla velocità di Gervinho e sul fisico di Cornelius. La Juve prende da subito in mano il gioco, con un possesso palla prolungato e una circolazione troppo lenta. Ne approfitta il Parma, che si difende con ordine e al 15' sfiora il vantaggio: il velocissimo contropiede manda in porta Kucka, ma Buffon salva con un grande intervento.

Cristiano Ronaldo supera Pelé: 758 gol in carriera!

Ronaldo si scatena, il Parma affonda

Il pericolo scampato sveglia i bianconeri, che iniziano ad attaccare con più convinzione. Al 20' ci prova Bentancur con un'incursione in area, ma il suo sinistro è controllato da Sepe. Passano 3' e la Juve passa in vantaggio. Iniziativa di Alex Sandro sulla sinistra e palla al centro dell'area, dove Morata con il tacco sfiora la palla smarcando Kulusevski che di sinistro supera Sepe. Pirlo applaude, la Juve si carica e al 26' raddoppia. Di nuovo Morata è l'ispiratore, ma questa volta è Ronaldo a finalizzare con un perfetto colpo di testa imparabile per il portiere del Parma. Liverani non ci sta e in avvio di ripresa cambia inserendo Karamoh al posto di uno spento Gervinho. La mossa però non funziona. La Juve resta padrona del campo e dopo 3' chiude i conti con un sinistro in diagonale di Ronaldo, che festeggia con una doppietta il sorpasso su Pelé. Il Parma non c'è più e la squadra di Pirlo controlla senza affanni trovando nel finale anche il quarto gol con Morata.

PARMA-JUVE, TABELLINO E STATISTICHE

Serie A, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti