Causio: "Inter favorita per lo Scudetto, la Juve è senza identità"

"Il centrocampo non è esistito, c'è troppa confusione. Conte ha azzeccato tutto, Pirlo dovrà fare scelte precise", le parole del campione del mondo 1982, bianconero per 13 stagioni e nerazzurro nel 1984-85
Causio: "Inter favorita per lo Scudetto, la Juve è senza identità"

"L'Inter e Conte hanno azzeccato tutto e il centrocampo della Juve non è esistito". Franco Causio, intervenuto ai microfoni di "Radio Anch'io Sport" su RadioUno, sintetizza così il Derby d'Italia andato in scena ieri sera. "Antonio ha vinto la partita tatticamente sulla fascia sinistra della Juve, dove Frabotta e Ramsey hanno affrontato Hakimi e Barella, i migliori in campo. Su quella fascia l'Inter ha affondato la Juve. Scudetto? Hanno una delle rose più forti in circolazione, per me è la favorita".

Vidal di testa e Barella di destro: l'Inter mette ko la Juve e vola
Guarda la gallery
Vidal di testa e Barella di destro: l'Inter mette ko la Juve e vola

Causio: "Pirlo deve fare scelte precise"

Per quanto riguarda invece i bianconeri, "la Juve non ha identità in mezzo al campo - la critica del Barone -. Ha troppa confusione e lo stesso Pirlo sta pagando la sua inesperienza. L'identità di una squadra è il centrocampo e nella Juve non ci sono tre calciatori che giocano con continuità. Bisogna tener conto anche anche sta finendo un ciclo, la società ha preso dei giovani importanti che devono crescere e fare il salto di qualità ma la Juve ha bisogno di un'identità ben precisa. Ieri sia Morata che Cristiano non sono stati mai messi in condizione di tirare in porta, è la squadra che deve giocare per Ronaldo e non viceversa". Secondo Causio il sostegno della società nei confronti di Pirlo non verrà meno "ma anche lui deve fare delle scelte ben precise a centrocampo e i giocatori devono dargli una grossa mano".

Serie A, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti