Diretta Napoli-Cagliari ore 15: formazioni ufficiali, dove vederla in tv e in streaming

Gli azzurri lottano per un posto in Champions League, i sardi per la salvezza. Al Diego Armando Maradona Gattuso sfida Semplici
Diretta Napoli-Cagliari ore 15: formazioni ufficiali, dove vederla in tv e in streaming

NAPOLI - Alle ore 15, allo stadio Diego Armando Maradona di Napoli, gli azzurri di Rino Gattuso ospitano il Cagliari nella 34ª giornata di Serie A. Entrambe le formazioni stanno vivendo un periodo di forma smagliante. Insigne e compagni, in piena lotta per un posto in Champions League, dopo il ko nel recupero contro la Juve hanno collezionato tre vittorie e un pareggio, mentre la formazione di Semplici si è rimessa in piedi grazie ai tre successi consecutivi contro Parma, Udinese e Roma. L’ultima volta in cui i sardi hanno ottenuto più vittorie consecutive in Serie A è stata nell’ottobre 2012 (quattro). Nainggolan e compagni, che fino a qualche settimana fa sembravano con un piede in Serie B, sono rientrati prepotentemente nella lotta per mantenere la categoria. 

Napoli, Osimhen segna al Torino: balletto con Insigne dopo il gol
Guarda la gallery
Napoli, Osimhen segna al Torino: balletto con Insigne dopo il gol

Napoli-Cagliari: dove vederla in tv e in streaming

Napoli-Cagliari è in programma alle ore 15 allo stadio Diego Armando Maradona di Napoli e sarà visibile in esclusiva in diretta su Sky Sport Serie A e Sky Sport 252. Inoltre sarà disponibile anche in streaming su Now Tv e sulla piattaforma Sky Go.

Le formazioni ufficiali di Napoli-Cagliari

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme; Lozano, Zielinski, L. Insigne; Osimhen. Allenatore: Gattuso. A disposizione: Contini, Idasiak, Maksimovic, Zedadka, Mario Rui, Bakayoko, Elmas, Rrahmani, Politano, Petagna, Mertens, Cioffi.

CAGLIARI (3-5-1-1): Cragno; Ceppitelli, Godin, Carboni; Zappa, Nandez, Duncan, Deiola, Lykogiannis; Nainggolan, Pavoletti. Allenatore: Semplici. A disposizione: Aresti, Vicario, Tripaldelli, Klavan, Rugani, Walukiewicz, Joao Pedro, Calabresi, Asamoah, Simeone, Cerri. 

ARBITRO: Fabbri di Ravenna.

GUARDALINEE: Valeriani e Vivenzi.

IV UOMO: Di Martino.

VAR: Mazzoleni.

AVAR: Giallatini.

Napoli, in pole per la panchina c'è Spalletti
Guarda il video
Napoli, in pole per la panchina c'è Spalletti

Serie A, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti