Venezia-Torino 1-1: commento al risultato partita

Brekalo sblocca la partita e l'ex Aramu risponde dagli undici metri. Disastro Djidji: due gialli in due minuti e concede il rigore del pareggio
Venezia-Torino 1-1: commento al risultato partita

VENEZIA - Finisce 1-1 tra Torino e Venezia allo Stadio Pierluigi Penzo. Partita complicata nel primo tempo che viene però sbloccata ad inizio ripresa da Brekalo. Nel finale però Djidji combina un pasticcio: due gialli in due minuti e rigore concesso ai padroni di casa con il quale pareggiano il risultato grazie all'ex Aramu. Juric sale così a 8 punti, mentre Zanetti raggiunge quota 4 punti.

Venezia-Torino, tabellino e statistiche

Venezia vicina al vantaggio, gol annullato a Johnsen

Allo Stadio Pierluigi Penzo si sfidano Torino e Venezia. Juric schiera nove undicesimi della squadra che ha pareggiato contro la Lazio, con la vittoria sfumata nel finale, con Ansaldi e Lukic al posto di Ola Aina e Mandragora. Zanetti invece, reduce dalla sconfitta contro il Milan, opera un ampio turnover con Svoboda al posto di Caldara. Ritmi bassi e pochi rischi nella prima fase, con la prima occasione della partita che arriva solo al 17' per i padroni di casa: colpo di testa di Okereke che sfiora l'incrocio dei pali. È il Venezia a continuare a rendersi pericoloso, trovando il gol al 25' con Johnsen, servito da Mazzocchi, che d'esterno batte Milinkovic-Savic. Il gol però viene annullato per posizione di fuorigioco. Il Torino invece si affida ad un lento giro palla, faticando a trovare spazi e a creare occasioni. Zanetti al 38' perde Vacca per infortunio: al suo posto l'ex Chelsea Ampadu. Si chiude così il primo tempo, con il gol annullato a Johnsen e il tentativo di Okereke come uniche occasioni.

Aramu risponde a Brekalo. Pari tra Torino e Venezia
Guarda la gallery
Aramu risponde a Brekalo. Pari tra Torino e Venezia

Aramu risponde a Brekalo

Ancora Venezia in avanti al ritorno in campo, con il tentativo ancora di Johnsen. A sblocca la partita però è il Torino al 56': scatto di Singo e cross basso al centro per Brekalo che di piatto fredda Maenpaa e realizza l'1-0. Non mollano però padroni di casa e al 76' arriva l'episodio che svolta la gara: fallo su Okereke in area, davanti a Milinkovic Savic, da parte di Djidji, che solo due minuti prima era stato ammonito per un fallo sempre su Okereke. Per l'arbitro, dopo il check del Var, è rigore e secondo giallo per il difensore del Torino: granata in inferiorità numerica per l'ultimo quarto d'ora. Dagli undici metri si presenta l'ex Aramu, cresciuto nel Torino, che non sbaglia e pareggia il risultato. Squadre troppo stanche nel finale e la partita finisce in parità, con un punto a testa.

Serie A, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti