Empoli-Udinese 3-1: commento al risultato partita

La squadra di Andreazzoli rimonta il gol iniziale di Deulofeu nel secondo tempo con le reti di Stojanovic, Bajrami e Pinamonti
Empoli-Udinese 3-1: commento al risultato partita

EMPOLI - Il lunedì della Serie A si apre con il 3-1 dell'Empoli all'Udinese. Allo stadio Carlo Castellani si gioca una partita divertente e con ritmi intensi dove la squadra di Andreazzoli rimonta nel secondo tempo lo svantaggio iniziale di Deuleofeu con le reti di Stojanovic, Bajrami e Pinamonti. Con questa vittoria i toscani salgono all'undicesimo posto con 23 punti, a -4 dal sesto posto che vale l'accesso in Conference League. Continua invece il momento negativo dell'Udinese, ferma a 16 punti e con solo due punti fatti nelle ultime quattro gare. 

Empoli-Udinese, tabellino e statistiche

Deulofeu sblocca la gara, Udogie spreca

La sedicesima giornata di Serie A presenta la sfida tra Empoli e Udinese, due squadre in un opposto stato di forma. I toscani sono in un buon momento, reduci dalla vittoria contro la Fiorentina e il pareggio in rimonta contro il Torino. I friulani sono invece a secco di vittorie da sei trasferte e hanno raccolto solo due punti nelle ultime tre giornate (l'ultima il pareggio spettacolare con la Lazio). Andreazzoli sceglie Bajrami a supporto del tandem Cutrone-Pinamonti mentre Gotti si affida alla coppia Success-Beto con Deulofeu sulla fascia. La gara si apre con ritmi subito alti e con i padroni di casa che trovano un'ottima occasione col rasoterra di Zurkowski su cui para Silvestri. Avvio aggressivo dell'Empoli che sfiora il vantaggio anche al 19' con il destro di Cutrone dopo una punizione di Bajrami. Il gol lo trova però l'Udinese al 22', con l'ottimo scambio tra Success e Deulofeu che insacca alle spalle di Vicario. Fase equilibrata dopo la mezz'ora, con entrambe le squadre che costruiscono e trovano occasioni. Al 38' sono ancora gli ospiti a rendersi pericolosi col tiro dai 20 metri di Arslan, pochi minuti dopo è invece l'Empoli a spaventare Silvestri con il tiro-cross di Parisi. Nel finale altra buona occasione per l'Udinese, con Vicario che non trattiene un cross di Success ma Udogie spreca da pochi passi. Si chiude con il vantaggio dei bianconeri per 1-0 un primo tempo divertente giocato con buoni ritmi.

L'Empoli rimonta, Pinamonti chiude la partita

Il secondo tempo si apre subito con il pareggio dell'Empoli al 49': apertura di Ricci per Stojanovic che entra in area e con un sinistro preciso riapre la partita e segna anche il suo primo gol in Serie A. Reazione immediata dell'Udinese, con Success che sfonda in area e si ritrova davanti a Silvestri dove prova un tocco sotto ma Viti salva sulla linea. Poco dopo però la partita cambia completamente: cross di Parisi, Nuytinck e Pinamonti si scontrano e la palla rimane davanti a Silvestri dove Bajrami realizza facilmente il 2-1 al 59'. L'Empoli rimonta in un quarto d'ora del secondo tempo. La squadra di Andreazzoli non accenna però a volersi fermare, trovando anche l'ottimo tiro di Zurkowski su cui salva Silvestri. L'Udinese prova a reagire portandosi avanti al 73' con il tiro di Beto bloccato però da Vicario. Al 78' l'Empoli spegne le speranze della squadra di Gotti realizzando il 3-1 con il destro di Pinamonti su cross di Bajrami. La squadra di Andreazzoli continua però a spingere, trovando anche una traversa sempre con Pinamonti all'81'. L'Udinese si lancia in avanti nel finale ma l'Empoli difende bene e mantiene il risultato finale sul 3-1: tre punti importanti per Andreazzoli che si ritrova a +13 dalla zona retrocessione e, a sorpresa, a -4 dal sesto posto. 

Serie A, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti