Venezia-Genoa 1-1: Blessin ancora a secco di vittorie

Accade tutto nella prima frazione di gioco. Henry apre le marcature ed Ekuban risponde al 29'. Gli ospiti restano a -6 dalla zona salvezza
Venezia-Genoa 1-1: Blessin ancora a secco di vittorie© LAPRESSE
3 min

VENEZIA - Termina con un pareggio, 1-1, il match tra Venezia e Genoa. Punto più utile ai padroni di casa che tengono gli avversari di giornata a -6 e restano in diciassettesima posizione a +1 sul Cagliari terzultimo. Quarto pari di fila, invece, per l'undici di Blessin che continua ad occupare la penultima piazza e non trova il successo da ventitre partite. 

Henry illude il Venezia, Ekuban risponde: 1-1 con il Genoa
Guarda la gallery
Henry illude il Venezia, Ekuban risponde: 1-1 con il Genoa

Sblocca Henry, risponde Ekuban

Il Genoa va a un passo dal gol dell'1-0 al 10' con una conclusione da fuori di Cambiaso che esce di un soffio. Un minuto dopo il Venezia reclama un calcio di rigore per un contatto tra Aramu e Maksimovic ma Orsato fischia il fallo in attacco al numero 10 dei padroni di casa. Al 13' il Venezia passa in vantaggio. Sul corner battuto da Aramu Ceccaroni, piazzato sul primo palo, prolunga per Henry che infila Sirigu. Al 19' ci prova Nani dalla distanza con una conclusione potente che non centra la porta difesa da Sirigu. Due minuti dopo tentativo da fuori anche di Crnigoj che trova lo specchio ma il tiro è debole e viene bloccato dall'estremo difensore del Genoa. Al 25' ancora Venezia pericoloso con un diagonale di Aramu respinto da Sirigu. Cinque minuti dopo, a sorpresa, gli ospiti trovano il pari grazie al primo gol in Serie A di Ekuban che salta secco Caldara e infila Romero. Nel recupero del primo tempo l'estremo difensore del Venezia salva su un diagonale, deviato, di Badelj. 

Serie A, il calendario

Salvataggio incredibile sulla linea di Svoboda

Prima grande occasione del secondo tempo di marca Venezia al 59' con una punizione da posizione defilata calciata da Aramu e salvata sulla linea da Hefti. Al 67' Yeboah scappa via sulla destra e serve in area Portanova che conclude di prima intenzione ma il suo tiro viene ribattuto da Ampadu. Al 75' è Tessmann a salvare quasi sulla linea su una conclusione dal limite di Badelj. All'86' salvataggio clamoroso di Svoboda su un colpo di testa a botta sicura di Yeboah. Sul capovolgimento di fronte diagonale di Aramu che esce di un soffio. Nel recupero è Portanova ad andare vicino al gol del 2-1 con una clamorosa rovesciata che si spegne sul fondo. 

Serie A, la classifica 

Serie A, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti