Atalanta-Milan 1-1: Bennacer salva Pioli, Inter e Napoli allungano

Bergamaschi in vantaggio con Malinovskyi nel primo tempo. Nella ripresa il pari del centrocampista evita ai campioni d'Italia la sconfitta
Atalanta-Milan 1-1: Bennacer salva Pioli, Inter e Napoli allungano© ANSA
3 min

I campioni d’Italia non tengono il passo di Napoli e Inter e alla seconda giornata già dicono addio al punteggio pieno. Merito di un’Atalanta che, soprattutto nel primo tempo, ha domato il Milan segnando e nella ripresa ha resistito con i denti all’assalto rossonero dopo il pari. Il risultato è un 1-1 tutto sommato giusto.

A sbloccare la partita ci pensa il chiacchierato (da Gasperini e dal mercato) Malinovskyi, che i rumors vogliono presto lontano da Bergamo. Nella ripresa Pioli regala più convinzione ai rossoneri con i cambi e il Milan pareggia con Bennacer. I due punti di distacco dalle prime non preoccupano, alla fine siamo ad inizio stagione, e la partita di Bergamo era uno scoglio difficile. Già dalla prossima il Milan ha un impegno più agevole (col Bologna) e può provare a riprendere la corsa. 

Atalanta, non basta Malinovskyi: Bennacer salva il Milan
Guarda la gallery
Atalanta, non basta Malinovskyi: Bennacer salva il Milan

Ottima Dea

Gasperini sceglie Pasalic e Malinovskyi in appoggio a Zapata. Pioli risponde con il trio Messiah-Brahim Diaz-Leao dietro a Rebic. A centrocampo c’è Tonali con Bennacer.

L’inizio di partita non è dei più divertenti. Nessuna delle due squadre riesce a fare gioco: il Milan perché imbrigliato bene dal pressing coraggioso degli avversari, la squadra di Gasperini perché non riesce ad alzare il livello qualitativo della manovra. Al 29’ però è proprio l’uomo di maggiore qualità dei padroni di casa, Malinovskyi, a trovare il guizzo vincente: Maehle dalla fascia sinistra vede al limite dell’area l’ucraino che di prima intenzione tira e, complice una deviazione, beffa Maignan. I campioni d’Italia sono irriconoscibili: a parte una occasione per Messias poco prima del vantaggio bergamasco, combinano poco e niente.

Bennacer salva Pioli

Ad inizio ripresa Pioli cambia e non può essere altrimenti: la prestazione del primo tempo è troppo brutta per essere vera. Dentro la fantasia di De Ketelaere e la presenza fisica di Giroud, fuori Brahim Diaz e un evanescente Rebic. I rossoneri sono decisamente più pimpanti e al 69’ pareggiano. Il merito è tutto di Bennacer, che da posizione defilata in area si accentra e con un sinistro a giro chirurgico porta il match sull’1-1. Il Milan sembra un’altra squadra e va più volte vicino al gol del sorpasso, ma con il passare del tempo l’Atalanta ritrova le distanze e porta a casa un buon pareggio.

ATALANTA-MILAN 1-1: TABELLINO E STATISTICHE


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Serie A, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti