Caprile salva l'Empoli: a Cagliari termina 0-0

Tante occasioni nella ripresa e un gol annullato ai rossoblù. Protagonista assoluto il portiere che para un rigore a Viola
Caprile salva l'Empoli: a Cagliari termina 0-0© ANSA
2 min

CAGLIARI - Cagliari ed Empoli si dividono la posta in palio: alla Unipol Domus termina 0-0 grazie ad una prestazione strepitosa di Caprile, portiere dei toscani, che ha parato un rigore a Viola.

Classifica Serie A

Poche occasioni da gol

La prima vera occasione della gara arriva al 14' e se la costruisce l'Empoli: Caputo supera Goldaniga sulla sinistra e crossa teso al centro per Maldini che, al momento di calciare a botta sicura, viene miracolosamente anticipato da Azzi. E proprio l'esterno rossoblù si rende pericoloso al 19', ricevendo palla sul secondo palo e accentrandosi per calciare a giro: palla fuori di poco. Il Cagliari si fa vedere ancora al 37' con un colpo di testa di Prati sugli sviluppi di un corner che però termina sull'esterno della rete. Le occasioni degne di nota latitano, ma sul finire del primo tempo arriva un brivido sulla schiena del pubblico rossoblù: Maresca ammonisce Zappa per un fallo tattico su Cambiaghi, con il Var che lo richiama per un possibile cartellino rosso. L'arbitro, nella review, vede però il precedente fallo di Walukiewicz su Pavoletti e cancella il giallo a Zappa. Si chiude così un primo tempo combattuto, ma con poche grandi occasioni da gol.

Caprile para un rigore a Viola

Nella ripresa è tutta un'altra musica. Al 56' Pavoletti va vicino al gol con un colpo di testa su cui Caprile ha un gran riflesso, poi 10' più tardi annullato il vantaggio al Cagliari: punizione di Viola e traiettoria velenosa che supera Caprile, ma il Var richiama Maresca che annulla per un fallo di Pavoletti su Caprile. Al 71' risponde l'Empoli con Cambiaghi, ma Scuffet non si fa sorprendere. All'80' altro episodio che può cambiare la gara, con Maresca che concede un rigore al Cagliari per fallo di Walukiewicz su Pavoletti: dal dischetto Viola si fa ipnotizzare da Caprile, si resta sullo 0 a 0. L'ultima occasione del match capita ancora ai rossoblù con Petagna in pieno recupero, ma ancora Caprile - oggi insuperabile - salva la sua porta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Serie A, i migliori video

Commenti