Bufera Atalanta, per i bookmaker Gasperini non arriva a Natale

Per la successione sfida Sarri-Brambilla
Bufera Atalanta, per i bookmaker Gasperini non arriva a Natale© EPA
TagsatalantaGasperiniSarri

ROMA - Champions League agitata per l’Atalanta. La squadra nerazzurra, attesa questa sera dalla decisiva e delicata trasferta in casa dell’Ajax, è infatti scossa dal caso Gomez-Gasperini. La presunta lite nei giorni scorsi (per la precisione, durante l’intervallo della sfida col Midtjylland) avrebbe portato l’allenatore a presentare le dimissioni respinte però con fermezza dalla società bergamasca. Cosa succederà ora? Lo ipotizzano i betting analyst di Stanleybet.it, che puntano decisi sull’addio precoce di Gasperini. le dimissioni o l’esonero del tecnico valgono appena 1,20, contro il 3,50 della permanenza a Bergamo. Si può scommettere anche sul successore: in pole ci sono Maurizio Sarri, che non ha ancora trovato una nuova sistemazione dopo le esperienze alla Juventus e al Chelsea, e Massimo Brambilla (allenatore della primavera atalantina) a 3,50. Anche l’ex allenatore di Parma e Bologna Roberto Donadoni è un profilo che potrebbe andare a genio alla società bergamasca ed è dato a quota 6,00 come terza opzione. Seguono, secondo i bookmaker inglesi, Luciano Spalletti, Walter Mazzarri e Alberto Zaccheroni, tutti offerti a 10,00. A 13,00 si punta sull’esordio in panchina in Serie A di Daniele De Rossi, oppure su Luigi Di Biagio, Walter Zenga e Vincenzo Montella. L’idea Clarence Seedorf, invece, vale 20,00. Stessa quota per Andrea Stramaccioni e Roberto D’Aversa. Infine, una quota "che scotta": si punta a 40 sul colorato e frizzante lunapark targato Zdenek Zeman in panchina entro il 25 dicembre 2020.

Rinviata Udinese-Atalanta, campo allagato alla Dacia Arena
Guarda la gallery
Rinviata Udinese-Atalanta, campo allagato alla Dacia Arena

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti