Marotta: “L’Inter ha il dovere di puntare sempre in alto”

Il bilancio del mercato da parte dell’ad nerazzurro: “Si cerca di fare il massimo sia negli acquisti che nelle cessioni”
© LAPRESSE

MILANO - “Eriksen, Giroud, Vidal? Al di là dei sogni dei tifosi c’è l’idea che i dirigenti di un grande club devono sempre puntare in alto anche se poi non si raggiungono gli obiettivi. Si fa con trasparenza e si deve cercare sempre di fare il massimo nel momento della campagna acquisti e sulle cessioni naturalmente”. Beppe Marotta fa il punto sul mercato poco prima del calcio d’inizio della sfida di Coppa Italia contro il Cagliari. L’ad nerazzurro ha anche parlato dello scambio Politano-Spinazzola:Queste sono delle ipotesi alle quali assistiamo e con le quali conviviamo in questa finestra di mercato fatta di opportunità. A noi sta coglierle per far crescere un gruppo che ci ha dato soddisfazioni in termini di risultatiha detto a Rai Sport.

Commenti