Conte furioso con l'arbitro: le frasi urlate in panchina

Nel corso della gara del Meazza contro l'Atalanta, il tecnico dell'Inter è stato ammonito dal direttore di gara Mariani: in tv si è sentito tutto
Conte furioso con l'arbitro: le frasi urlate in panchina© ANSA
TagsAntonio Conte

Sono bastati dieci minuti di Inter-Atalanta per far saltare i nervi ad Antonio Conte. Il tecnico nerazzurro è stato protagonista di un'accesa discussione con l'arbitro del match, Maurizio Mariani, che si è avvicinato alla sua panchina e lo ha ammonito. Grazie ad un Meazza praticamente deserto, anche dalla tv si sono sentite tutte le loro parole. "Mister mi faccia la cortesia, venga un attimo, una parola soltanto", esordisce il direttore di gara. "Ma che ho detto? Della spinta ho detto, l’ho insultata?", risponde subito Conte.

Conte e la lite con Mariani

"Stiamo calmi, siamo al 10’ - gli fa notare Mariani - Io capisco il suo momento, lei capisca il mio". Mentre Conte continua ad insistere, l'arbitro estrae il cartellino: "Non è fallo, va bene? Non va bene? Allora forse non va bene: giallo". L'ammonizione fa perdere le staffe al tecnico dell'Inter, che si allontana visibilmente alterato. "Fate i protagonisti, fate. Con tutto il bene che vi voglio, con tutto il bene che vi voglio, con tutto il bene che vi voglio… Venite per far vedere che venite a rimproverarmi, questo fate".

Mister Calcio Cup europei

Inter, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti