Inzaghi tra Champions e campionato: a Liverpool tentazione Correa

Il tecnico nerazzurro crede nella rimonta ad Anfield, ma pensa anche all'impegno di domenica in casa del Torino: possibili sorprese nelle scelte in attacco
Inzaghi tra Champions e campionato: a Liverpool tentazione Correa© Inter via Getty Images
3 min
TagsCorreaInzaghi

Il primato in classifica dell’Inter è durato solo lo spazio di 48 ore, ma il controsorpasso subito ad opera Milan dopo il colpaccio del “Maradona” contro il Napoli non preoccupa più di tanto Simone Inzaghi e l’ambiente nerazzurro, rinfrancato dalla goleada contro la Salernitana, ma soprattutto dalla vena realizzativa ritrovata da Lautaro Martinez.

Inter, a Liverpool servirà un'impresa

L’orizzonte più prossimo dei campioni d’Italia, comunque, si chiama Champions League e la missione rimonta da tentare a Liverpool, dove martedì 8 marzo l’Inter cercherà un’impresa mai riuscitale nella storia, ribaltare una sconfitta casalinga con due gol di scarto nell’andata di un confronto europeo ad eliminazione diretta. Riuscirci in casa dei Reds, tra le formazioni più in forma del momento in Europa, è tutt’altro che semplice, ma più che il passaggio ai quarti Inzaghi, società e tifosi si aspettano dalla squadra una prova di personalità, che faccia ben sperare per il rush finale in campionato.

Martinez e Dzeko travolgono la Salernitana
Guarda il video
Martinez e Dzeko travolgono la Salernitana

Steven Zhang in Inghilterra con la squadra

Intanto per far sentire la propria vicinanza alla squadra sul volo per l’Inghilterra salirà anche il presidente Steven Zhang, rimasto a Milano dopo la gara d’andata. Il numero uno nerazzurro non partecipava a una trasferta di Coppa dall’agosto 2020 a Colonia, quando la squadra allora allenata da Antonio Conte perse la finale di Europa League contro il Siviglia.

Inzaghi tra Champions e campionato: ad Anfield possibile chance per Correa

Simone Inzaghi sarà comunque chiamato a fare scelte importanti di formazione, pensando anche al delicato posticipo di domenica sera in casa del Torino, nel quale l’Inter non potrà permettersi di perdere punti preziosi. Sicura a Liverpool l’assenza per squalifica di Nicolò Barella, che dovrebbe essere sostituito ancora da Arturo Vidal, non si escludono scelte a sorpresa in attacco, proprio con un occhio alla gara contro il Toro. Nonostante i gol ritrovati, infatti, Lautaro Martinez potrebbe partire dalla panchina così come Edin Dzeko. Inzaghi medita di lanciare la coppia formata da Joaquin Correa, che necessita di minuti nelle gambe dopo la lunga assenza per infortunio, e Alexis Sanchez. Più probabile che ad iniziare dalla panchina sia Dzeko e che Correa e Sanchez si giochino un posto al fianco di Lautaro, ma Inzaghi sembra avere le idee chiare in vista delle priorità per il resto della stagione.

Lautaro, tripletta e pugile alla bandierina. Doppietta Dzeko, è Inter show
Guarda la gallery
Lautaro, tripletta e pugile alla bandierina. Doppietta Dzeko, è Inter show


Inter, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti