Lautaro risorge e fa sognare Inzaghi: superati i 50 gol in serie A

L'Inter con il 5-0 alla Salernitana si conferma il miglior attacco, Handanovic supera Mancini come numero di partite giocate nella massima serie
Lautaro risorge e fa sognare Inzaghi: superati i 50 gol in serie A© Inter via Getty Images
3 min
TagsLautaroHandanovic

L'Inter che risorge lo deve ai suoi due attaccanti, Lautaro e Dzeko. Il primo segna una tripletta, il secondo una doppietta alla malcapitata Salernitana. Come un vulcano dormiente per un po' – 425' di astinenza in zona gol per i nerazzurri – arriva l'eruzione violenta contro i campani, battuti 5-0 già all'andata. Un parziale di 10-0 in due partite non si vedeva dai tempi della Fiorentina 1958-1959 contro il Torino (6-0 all'andata e 4-0 al ritorno).

Martinez e Dzeko travolgono la Salernitana
Guarda il video
Martinez e Dzeko travolgono la Salernitana

Lautaro, i gol in serie A ora sono 51

Da quando è arrivato in Italia, nella stagione 2018-2019, Lautaro Martinez ha segnato in tutto 51 gol. Erano otto gare che non metteva il suo sigillo, striscia negativa più lunga nella competizione. L'argentino diventa così l'ottavo giocatore – dal 2018-2019 – a superare la soglia delle 50 reti in A. Con la Salernitana, ha festeggiato la sua seconda tripletta con l'Inter, dopo quella contro il Crotone del 3 gennaio 2021, sempre a San Siro.

Inter, Handanovic stacca Mancini come numero di presenze

Contro la Salernitana, Samir Handanovic ha disputato la 542esima presenza in serie A, staccando Roberto Mancini, fermo a 541. Per il portiere dell'Inter questo significa anche aver raggiunto l'ottava posizione nella graduatoria dei più presenti in serie A. Bastoni, invece, ieri sera ha disputato la sua 100esima partita da titolare in tutte le competizioni con la maglia nerazzurra. Altro primato: Barella, con i due assist forniti a Lautaro, è arrivato a 9 quest'anno ed è il suo nuovo record di passaggi vincenti nella massima serte, meglio dei 7 dell'anno scorso.

Inter, primo assist per Gosens

Cin-cin anche per Robin Gosens, al suo primo assist con la maglia dell'Inter. Suo il passaggio vincente per Dzeko, che ha preso parte ad almeno tre reti in una singola partita per la quinta volta in serie A, ma per la prima con la maglia nerazzurra. Infine, l'Inter ha trovato la via della rete dopo 58 conclusioni senza esito, era la striscia più lunga da quella tra febbraio e marzo 2021, quando i tiri in porta senza gol furono 68.

Lautaro, tripletta e pugile alla bandierina. Doppietta Dzeko, è Inter show
Guarda la gallery
Lautaro, tripletta e pugile alla bandierina. Doppietta Dzeko, è Inter show


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Inter, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti