Inzaghi e la videochiamata in Roma-Inter: cosa dice il regolamento

Cosa aspettarsi dalla situazione che si è venuta a creare alla fine del primo tempo della sfida dell'Olimpico
2 min
Giorgio Marota

Non dovrebbe esserci nessun provvedimento nei confronti di Inzaghi. Dopo Roma-Inter Bastoni ha parlato di una videochiamata tra l’allenatore (squalificato) e la squadra durante l’intervallo. «In realtà il mister ha fatto delle comunicazioni allo staff - la precisazione del vice Farris - ma il tramite siamo stati noi che abbiamo detto ai ragazzi cosa fare».

Inzaghi e la videochiamata, cosa dice l'articolo 21

Secondo l’articolo 21 del codice «i tecnici nei cui confronti è stata inflitta la squalifica non possono svolgere alcuna attività inerente alla disputa delle gare; in particolare sono loro preclusi la direzione con ogni mezzo della squadra, l’assistenza alla stessa in campo e negli spogliatoi». Appurato dagli ispettori che Inzaghi non si è recato negli spogliatoi, resterebbe solo da accertare l’esistenza e la natura di questa comunicazione. Una fattispecie parecchio complicata da dimostrare, anche alla luce della correzione di Farris. Chi potrebbe mai dare ora, in un eventuale interrogatorio, una versione differente? 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti