Juventus regina d'Europa: il 2016 è da record

Nessun club tiene il passo dei bianconeri. Da gennaio 43 punti, Barça secondo a -5
Juventus regina d'Europa: il 2016 è da record© ANSA
4 min
Antonio Barillà
TagsJuventus

TORINO - Regina d’Italia, regina d’Europa: nessuna squadra, nei principali campionati stranieri, sfiora il ritmo travolgente della Juventus. Prendendo come riferimento il 2016 - in realtà, la catena di vittorie bianconere interrotta solo dal pari con il Bologna è iniziata ben prima, il 31 ottobre - vien fuori un primato netto, oltre che in serie A, in una virtuale classifica internazionale: 43 punti, 5 più del Barcellona e 7 più del Real Madrid. E dire che gli azulgrana, nel periodo considerato, hanno giocato una partita in più, vincendone 12, pareggiandone 2 e perdendone altrettante; i blancos - 15 volte in campo, come la Juve - contano invece 11 successi, 3 pari e un ko.

Serie A Milan-Juventus 1-2, Pogba regala la vittoria ai bianconeri
Guarda la gallery
Serie A Milan-Juventus 1-2, Pogba regala la vittoria ai bianconeri

ENNESIMA FOTOGRAFIA - Appena un gradino sotto la squadra di Zinedine Zidane, a quota 35, c’è il Napoli: ennesima fotografia d’un cammino straordinario che però si scontra con quello “marziano” della Juve. Gli azzurri hanno vinto 11 partite su 15, ne hanno pareggiate due e perse altrettante, una proprio contro i bianconeri a Torino e una in casa dell’Udinese. Sarri, in serie A, tiene il passo di Diego Simeone in Spagna - 35 punti per l’Atletico Madrid - ed è più spedito rispetto a Claudio Ranieri, sempre più vicino al sogno di trionfare con il Leicester City nella Premier dei magnati e dei grandi budget.

SQUADRA DEI MIRACOLI - Tra le italiane, nella top ten d’Europa, c’è anche la Roma: 31 punti, ma con una partita in meno, dovendo ancora scendere in campo stasera con il Bologna. Già allo stato attuale precede le due tedesche Borussia Dortmund e Bayern Monaco (rispettivamente 30 e 29 punti, loro però in 12 partite) oltre all’Olympique Lione che affianca i bavaresi: un pareggio permetterebbe alla squadra di Luciano Spalletti di raggiungere il Psg, già campione di Francia, una vittoria le consentiterebbe dscavalcare non solo i padroni della Ligue 1 ma anche il Leicester dei miracoli.

CALCIOMERCATO: L'ARSENAL SU BENTANCUR

OSTACOLI TRAVOLTI - Nonostante l’incedere imperioso, i numeri da record, gli ostacoli travolti, la Juventus non è la sola squadra imbattuta nei grandi campionati d’Europa: nemmeno il Borussia Dortmund, nel nuovo anno, ha conosciuto infatti l’amarezza della sconfitta, sommando però 9 vittorie e 3 pareggi, l’ultimo ieri in casa dello Schalke 04, per un totale di punti ben inferiore (-13) a quello di Allegri. Nessun club, al tirar delle somme, rasenta quindi lo score bianconero, che diventa per altro ancora più prestigioso se estrapolato dal contesto temporale scelto: accennavamo in apertura che la serie d’oro ha avuto inizio il 31 ottobre, con la vittoria nel derby, perciò alle 14 vittorie del 2016, ne vanno aggiunte altre 7, in tutto 21 su 22 partite. Solo il Bologna di Roberto Donadoni può vantarsi d’aver arginato la Juve.

CALCIOMERCATO: JUVE, PRESO BERARDI

CENTO GIORNI - Tanti i segreti, su tutti forse la solidità della difesa: la serie dei 43 punti, costruita in un 2016 da leggenda, ingloba infatti l’imbattibilità di Gigi Buffon - 974’ che valgono il nuovo record della serie A - e complessivamente, da gennaio a oggi, il portiere in campionato ha subito 3 soli gol, autori Cassano, Belotti e, sabato sera, Alex. Tre gol in 15 partite, o se preferite in cento giorni: i cento giorni della Juve regina d’Europa.

Allegri: "Per lo scudetto servono ancora più punti"
Guarda il video
Allegri: "Per lo scudetto servono ancora più punti"


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Juve, i migliori video

Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti